Botnet

Una botnet è una rete formata da dispositivi informatici collegati ad Internet e infettati da malware, controllata da un'unica entità, il "botmaster". A causa di falle nella sicurezza o per mancanza di attenzione da parte dell'utente e dell'amministratore di sistema, i dispositivi vengono infettati da virus informatici o trojan i quali consentono ai loro creatori di controllare il sistema da remoto. I controllori della botnet possono in questo modo sfruttare i sistemi compromessi per scagliare attacchi distribuiti del tipo distributed denial of service (DDoS) contro qualsiasi altro sistema in rete oppure compiere altre operazioni illecite, in taluni casi agendo persino su commissione di organizzazioni criminali. I dispositivi che compongono la botnet sono chiamati bot (da roBOT) o zombie.

Modalità di funzionamento e uso
I malware creati per far parte di una botnet, non appena assunto il controllo del sistema, devono poter fornire al proprio autore i dati relativi al sistema infettato. Per fare ciò spesso sfruttano i canali IRC (Internet Relay Chat) e si connettono ad un dato canale, situato su un dato server, il quale spesso è protetto da una password per dare accesso esclusivo all'autore. Tramite il canale di chat l'autore è in grado di controllare contemporaneamente tutti i sistemi infetti collegati al canale (i quali possono essere anche decine di migliaia) e di impartire ordini a questi. Per fare un esempio, con un solo comando potrebbe far partire un attacco DDoS verso un sistema a sua scelta. (fonte: Wikipedia)

Il Pony che ha rubato 2 milioni di account

Si chiama Pony Botnet Controller ed è il software che gestisce il cybercrime. Ecco come è stato scoperto. 05-12-201312:25; Tweet. Invia per e-mail. Stampa. Il Pony che ha rubato 2 milioni di account. Credits: cotaroba , Flickr. Tag: botnet facebook hacker ... (Panorama - 5 dicembre 2013) Leggi | Commenta

Fbi e Microsoft insieme contro BotNet

Microsoft ha collaborato con Fbi per lo smantellamento e la prevenzione della formazione di BotNet, le reti di computer zombie create per generare spam e condurre azioni cyber-criminali. Gli ingegneri della casa di Redmond hanno lavorato insieme ... (Quomedia - 7 giugno 2013) Leggi | Commenta

Microsoft ed FBI insieme per la distruzione di una BotNet

La Casa di Redmond, che rappresenta una realtà fondamentale nella fornitura di infrastrutture e servizi per l'enterprise, ha svolto da sempre un ruolo da protagonista nella lotta alla formazione di BotNet, reti di "computer zomby" create per generare spam e ... (Mr.Webmaster - 7 giugno 2013) Leggi | Commenta

Android, scoperta una botnet che spedisce spam

Android è purtroppo oggi il mezzo mobile considerato ideale dai malintenzionati per la diffusione di codice malevolo (malware), ma a questo problema se ne sta aggiungendo un altro: è infatti appena stato scoperto una spam botnet internazionale che si ... (Digital.it - 7 luglio 2012) Leggi | Commenta

Microsoft: "Botnet su Android" Google replica: "Virus nasce su Pc"

Redmond: "Identificata una rete pirata". Secondo l'esperto, si collegherebbe all'account di posta Yahoo per inviare spam. Mountain View: "Mail mascherate per....." (La Repubblica - 6 luglio 2012) Leggi | Commenta