Campi Bisenzio

Campi Bisenzio () è un comune italiano di 45.761 abitanti della città metropolitana di Firenze, in Toscana.
Il territorio comunale si sviluppa a livello pianeggiante, nella parte centrale della piana di Firenze-Prato-Pistoia.
È attraversato da nord a sud dal fiume Bisenzio.
Il comune di Campi confina con sette comuni: Firenze, Scandicci, Signa, Poggio a Caiano, Prato, Calenzano e Sesto Fiorentino. Di seguito vengono riportati i confini in dettaglio.
Nello stemma del comune è rappresentato, su fondo rosso, un "levriere" rampante con collare azzurro, sormontato da una corona murale in oro con muro aperto di quattro porte, di cui tre a vista, e sedici finestre, di cui nove a vista, sormontate da sedici merli. Il gonfalone è composto da un drappo rosso, riportante l'arme sopra descritta, con la scritta d'oro "Comune Campi Bisenzio" su due righe in capo e in punta.
Lo stemma è di antiche (il comune lo adotta almeno dal 1774) e oscure origini. Una prima ipotesi, formulata dall'araldista Luigi Passerini (XIX sec.) lo fa derivare dall'assonanza tra la parola cane (in latino "canis") e il nome del paese, anticamente scritto anche "Canpis". (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Mappa
Loading....