Capleton

Inizia a frequentare l'ambiente dei sound system all'età di 12 anni ispirato dalla musica di Bob Marley e dal dancehall-style di DJ Papa San. All'età di 18 anni si trasferisce a Kingston nella speranza di far carriera nel mondo della musica. A Kingston inizia collaborando con alcuni soundsystem minori fino ad approdare all'etichetta "African Star" di Steward Brown con sede a Toronto in Canada.
Capleton come tanti altri cantanti giamaicani non ha mancato di esternare nei suoi testi una notevole quantità di contenuti fortemente omofobi e violenti.
Seppur abbia chiesto pubblicamente scusa e si sia impegnato, firmando un documento, a non esplicitare sul palco tali contenuti omofobi, negli ultimi anni si è sviluppata, contro di lui e contro gli altri cantanti che esprimono messaggi simili ai suoi, una campagna di boicottaggio delle loro produzioni musicali e degli eventi live. Tale campagna ha portato alla censura ed all'annullamento di numerose sue date nei tour italiani ed esteri. (fonte: Wikipedia)
Loading....