(fonte: Wikipedia)

Capri (isola)

Capri è un'isola nel golfo di Napoli, situata di fronte alla penisola sorrentina.
Il nome deriverebbe dal greco "kàpros" ossia cinghiale collegato al latino "capreae", capre (in antichità l'isola era nota come "Caprae", in greco "Κάπραι").
L'isola è, a differenza delle vicine Ischia e Procida, di origine carsica. Inizialmente era unita alla Penisola Sorrentina, salvo essere successivamente sommersa in parte dal mare e separata quindi dalla terraferma, dove oggi si trova lo stretto di Bocca Piccola. Capri presenta una struttura morfologica complessa, con cime di media altezza (Monte Solaro 589 m e Monte Tiberio 334 m) e vasti altopiani interni, tra cui il principale è quello detto di "Anacapri".
La costa è frastagliata con numerose grotte e cale che si alternano a ripide scogliere. Le grotte, nascoste sotto le scogliere, furono utilizzate in epoca romana come ninfei delle sontuose ville che vennero costruite qui durante l'Impero. La più famosa è senza dubbio la Grotta Azzurra, in cui magici effetti luminosi furono descritti da moltissimi scrittori e poeti. (fonte: Wikipedia)

La Grotta Azzurra di Capri: dimora di spiriti, diavoli e ninfe

Andare a Capri ed evitare o dimenticarsi di visitarla è un terribile errore. La Grotta Azzurra è nota in tutto il mondo per la particolare colorazione azzurro intenso del suo interno e per il caratteristico colore bianco argenteo che assumono gli oggetti immersi nelle sue acque. È raggiungibile via terra da... (Vesuviolive.it - 8 giorni fa) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....