Carlo Lucarelli

Figlio di Guido, noto ematologo, studiò presso il Liceo Classico Torricelli di Faenza. Il suo esordio letterario avvenne con il giallo "Carta bianca" del 1990, il primo di una lunga serie di noir a sfondo poliziesco, genere per il quale è conosciuto anche all'estero. Tra gli altri, ricordiamo "Almost Blue", suo bestseller da cui è stato tratto anche un film e il romanzo giallo-noir "Laura di Rimini" (2001). Ha collaborato con Dario Argento alla sceneggiatura del film "Non ho sonno" (2001).
Scrive anche per diversi giornali o riviste ("il manifesto", "L'Europeo", "Il Messaggero", "L'Unità", "xL") ed ha vinto numerosi premi letterari.
Si è occupato di molteplici attività: per la televisione è stato autore di un programma condotto da Adriano Celentano, conduttore del programma "Blu notte" dal 1998 e per il fumetto ha firmato il soggetto del n.153 di "Dylan Dog" ("La strada verso il nulla"). Dal 1999 conduce "Blu notte - Misteri italiani" (nella prima edizione si chiamava "Mistero in Blu"), programma in onda su Rai 3 in prima serata che analizza in modo approfondito fatti di cronaca, indagini su disastri e su omicidi seriali dell'ultimo cinquantennio della storia italiana. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Brani Musicali
Anno Titolo Testo
  Meno felici ma più furbi
Loading....