Carlos Carbonero

Caratteristiche tecniche
Mezzala offensiva ambidestra di un centrocampo a 3, può ricoprire anche il ruolo di esterno di centrocampo nel 4-4-2 o 4-3-3. Giocatore agile, ma anche forte e potente, dotato di un gran tiro, secco e preciso, sia di destro che di sinistro, che gli permette di trovare con frequenza la via della rete, anche dalla distanza.

Gli inizi in Colombia
Cresciuto calcisticamente nell’Academia Fútbol Club, esordisce in Prima squadra nella stagione 2009 nella quale gioca 23 partite mettendo a segno 3 gol in Categoría Primera B (seconda serie colombiana). Nel gennaio 2010 approda in A all’Atlético Huila con il quale disputa 45 gare nelle quali mette a segno 10 reti: la sua prima rete nel massimo campionato colombiano è datata 20 febbraio al 14esimo minuto della sfida vinta per 3 a 1 (con doppietta di Carlos) contro il Deportivo Pereira. Il 5 agosto seguente esordisce in Coppa Sudamericana giocando la partita vinta 4 a 1 contro i venezuelani del Trujillanos, nella quale realizza anche la rete del provvisorio 1 a 0. (fonte: Wikipedia)
Loading....