Carolina Kostner

Vincitrice della medaglia di bronzo alle Olimpiadi invernali di, Campionessa mondiale 2012, medagliata altre cinque volte ai Campionati del mondo (2008 e 2013 argento; 2005, 2011 e 2014 bronzo), cinque volte campionessa europea (2007, 2008, 2010, 2012, 2013), medagliata altre quattro volte ai Campionati europei (argento nel 2009 e nel 2011, bronzo nel 2006 e nel 2014), vincitrice della Finale del Grand Prix di pattinaggio di figura 2011, medaglia di bronzo ai Campionati mondiali juniores del 2003, e sette volte campionessa italiana (2003, 2005, 2006, 2007, 2009, 2011, 2013), Carolina Kostner ha anche concluso le stagioni 2010-2011 e 2011-2012 come prima al mondo nella classifica dell'ISU.
Carolina Kostner ha iniziato a pattinare all'età di 4 anni. In un'intervista ha dichiarato: "Metà della mia famiglia, dalla parte di mio padre, è nel mondo dello sport, mentre dal lato di mia madre c'è più affinità con le arti. Per me il pattinaggio artistico era un buon mix delle due cose"=). Nonostante il passato della madre, pattinatrice a livello nazionale negli anni settanta, Carolina inizialmente aveva in realtà cominciato a praticare lo sci alpino ed a gareggiare nella specialità della discesa libera, come la cugina di suo padre, Isolde Kostner. Carolina ha detto che in un primo momento aveva iniziato a pattinare "solo per divertimento" ed ha praticato sia lo sci che il pattinaggio fino all'età di 12 anni, quando ha dovuto scegliere fra i due sport. Ha commentato: "Lo sci mi piaceva più per divertimento e così ho scelto il pattinaggio". (fonte: Wikipedia)

La gogna di Carolina Kostner

L'imputazione per lei è: «omessa denuncia». E, naturalmente, «complicità». Termine ambiguo: splendido se sta nel cuore, drammatico in un'aula di tribunale. Lei è Carolina Kostner, l'angelo sul ghiaccio del pattinaggio azzurro. Davanti alla Procura ... (Avvenire.it - 26 giorni fa) Leggi | Commenta

Audizione fiume per la Kostner, 4 ore in procura.

ROMA - È terminata l'audizione di Carolina Kostner in Procura Antidoping del Coni. La pattinatrice altoatesina, accompagnata dai legali Giovanni Fontana e Massimiliano Di Girolamo, è rimasta negli uffici presso lo Stadio Olimpico di Roma per circa quattro ... (Leggo.it - 26 giorni fa) Leggi | Commenta

CASO SCHWAZER

ROMA. Carolina Kostner non si è presentata in Procura Antidoping del Coni dove era attesa stamattina alle ore 10.30 per un'audizione relativa al caso Schwazer, il marciatore azzurro trovato positivo per Epo alla vigilia delle Olimpiadi di Londra 2012 (e ... (Giornale di Sicilia - 26 giorni fa) Leggi | Commenta

Carolina Kostner, quattro ore in Procura

Lunga audizione presso la Procura Antidoping del Coni per la pattinatrice, in merito al caso che coinvolge l'ex fidanzato Schwazer. postato fa da SPORTAL. ARTICOLI A TEMA. Altri. Carolina Kostner è stata ascoltata per quattro ore dalla Procura Antidoping ... (Expo 2015 Contact - 26 giorni fa) Leggi | Commenta

“Non ho aiutato Schwazer ma solo difeso la sua privacy”

Una risposta dopo l'altra, per quattro ore con una piccolissima pausa. Carolina Kostner esce dallo stadio Olimpico, sede della procura antidoping del Coni, sotto braccio ai suoi legali, ma soprattutto lontana da chi potesse chiederle una riflessione sul faccia a ... (La Stampa - 26 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Data di nascita: domenica 8 febbraio 1987
Luogo di Nascita: Bolzano (Italia, Provincia autonoma di Bolzano, Trentino-Alto Adige, Province of Bolzano-Bozen)
Nazionalità: Italia
Attività: Pattinatore artistico
Altezza: 1,69
Peso: 60