Castelfranco Emilia

Castelfranco Emilia ("Castèlfrànc" in Dialetto modenese, "Castèl" in dialetto Bolognese occidentale, "Castrum Francum" in latino) è una città di 32.543 abitanti della provincia di Modena.
Prima del 1929, la città apparteneva alla provincia di Bologna. Tale legame culturale è ancora presente, sia per il dialetto parlato, facente parte dei dialetti bolognesi rustici occidentali, che per l'appartenenza alla diocesi stessa.
La superficie del comune risulta essere molto vasta rispetto alla media dei comuni circostanti: ciò è dato dalla decisione, assunta nel 1861, di accorpare a Castelfranco Emilia il territorio di Piumazzo, fino a quel momento comune a sé stante della provincia di Bologna.
Castelfranco Emilia sorge nella pianura padana, tra Bologna e Modena. Il territorio comunale risulta essere molto ricco di acqua, in particolar modo è diffuso il fenomeno delle risorgive. Il centro storico è sorto lungo la direttrice principale che taglia a metà il paese: la via Emilia. Dagli inizi degli anni novanta, il paese ha conosciuto una rapida crescita demografica che ha portato un'espansione dell'agglomerato urbano in direzione sud, in quanto la zona nord è limitata dal passaggio dell'asse ferroviario. Il vasto territorio comunale è caratterizzato da una campagna intensamente coltivata. Sono presenti aree boschive di modeste dimensioni: Bosco Albergati e Villa Sorra. (fonte: Wikipedia)

Volley: Modena Est alla prova BBS Castelfranco

Prosegue il percorso di avvicinamento della Fanton Modena Est al campionato di B1. Dopo aver superato Vignola con un convincente 3-1, gli struzzi sono impegnati domani, martedì 16 settembre, in trasferta con la Bbs Castelfranco Emilia. Unico dubbio per coach Roberto Bicego riguarda la cabina di regia, con Max... (Bologna 2000 - 15 settembre 2014) Leggi | Commenta

Ospedale Castelfranco Emilia, Cgil-Cisl-Uil: finalmente un credibile sbocco sul futuro del nosocomio

Dopo anni di tentennamenti sul futuro dell’ospedale di Castelfranco, finalmente si arriva ad un credibile sbocco. Il progetto di trasformare il Regina Margherita in una Casa della Salute di grandi dimensioni – ma col mantenimento del punto di primo intervento e dei posti letto di medicina e di lungodegenza ai... (Bologna 2000 - 28 agosto 2014) Leggi | Commenta

Castelfranco, Pd: “Non uno vecchio ridipinto, ma il nuovo ospedale”

L’Usl investirà ben 7 milioni di euro nella riqualificazione del Regina Margherita di Castelfranco Emilia: ne dà notizia, a nome del gruppo, il capogruppo Pd in Consiglio comunale a Castelfranco Emilia Matteo Silvestri. Ecco la sua dichiarazione. «7 milioni di Euro: è da questo impegno ufficiale di... (Bologna 2000 - 23 agosto 2014) Leggi | Commenta

Riscontrate alcune criticità a seguito di un controllo ordinario dei Vigili del Fuoco all’Ospedale di Castelfranco

L’Azienda Usl di Modena informa che a seguito di un controllo ordinario svolto dai Vigili del Fuoco di Modena presso la struttura ospedaliera di Castelfranco Emilia il cui esito è stato consegnato oggi, 22 agosto, sono state riscontrate alcune criticità in materia di sicurezza antincendio; queste ultime sono... (Bologna 2000 - 22 agosto 2014) Leggi | Commenta

Contrasto ai reati in materia di armi e stupefacenti: due arresti a San Cesario sul P.

Ieri sera, a San Cesario sul Panaro, nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto di reati in materia di armi e stupefacenti, i militari della Stazione Carabinieri di Castelfranco Emilia hanno tratto in arresto in flagranza di reato due persone originarie della Campania, ma già da tempo residenti a... (Bologna 2000 - 16 luglio 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa