Castelli Romani

Con la denominazione di Castelli Romani si indica un insieme di paesi o cittadine dei Colli Albani posti a breve distanza da Roma, nel territorio corrispondente all'antico "Latium Vetus". Come ha ricostruito lo storico Giuseppe Tomassetti (1848-1911), la denominazione risale al XIV secolo quando molti abitanti di Roma, per sfuggire alle difficoltà economiche e politiche derivanti dalla Cattività avignonese, si rifugiarono nei castelli delle famiglie feudali romane dei Savelli (Albano e Castel Savello, Ariccia, Castel Gandolfo, Rocca Priora), degli Annibaldi (Molara, Monte Compatri, Rocca di Papa), degli Orsini (Marino) e dei Colonna (Monte Porzio Catone, Nemi, Genzano e Civita Lavinia).
Il territorio dei Castelli Romani è un'area di natura vulcanica, originata dal crollo del Vulcano Laziale alcune centinaia di migliaia di anni fa. La bocca principale del Vulcano Laziale occupava l'intera aerea della "cintura interna" dei Castelli: in seguito collassò dando origine a varie bocche secondarie, di cui la più importante era l'attuale Monte Cavo (949). Le altre bocche minori del Vulcano sono divenute dei bacini lacustri tra i 100.000 ed i 20.000 anni or sono, e in gran parte sono stati prosciugati nel corso dei secoli. (fonte: Wikipedia)

GENZANO: GLI ULTIMI ANNI DI ANITA EKBERG

Genzano (RM) - La diva della Dolce vita muore a 83 anni intorno alle 10:10 di ieri mattina nella Clinica San Raffaele di Rocca di Papa, ai Castelli Romani, dopo aver trascorso gli ultimi tre anni su una sedia a rotelle, fisicamente provata dalla rottura di tutti e ... (L'osservatore laziale - 13 giorni fa) Leggi | Commenta

Ad 83 anni è morta Anita Ekberg, la star della Dolce Vita

L'attrice Anita Ekberg è morta questa mattina ad 83 anni nella clinica di Rocca di Papa, nei Castelli Romani a cui era tano affezionata. Tra i tanti ruoli che Anita Ekberg aveva impersonato, non c'è persona che non leghi il suo nome alla Sylvia della Dolce Vita. (Donna Glamour - 13 giorni fa) Leggi | Commenta

GRAZIE ANITA! IN MORTE DI ANITA EKBERG

È davvero difficile pensare come un'icona del cinema dell'immediato dopoguerra possa morire malata, sola e povera in una casa di cura dei Castelli Romani. Invece questa è stata la sorte riservata ad una grandissima diva quale Anita Ekberg, la biondissima ... (Secolo Trentino - 13 giorni fa) Leggi | Commenta

Fu il simbolo del film di Fellini “La Dolce Vita”

Anita Ekberg, attrice e musa ispiratrice di Fellini, è morta questa mattina all'età di 83 anni nella clinica San Raffaele di Rocca di Papa, nei Castelli Romani. La Ekberg, salita alla ribalta con la sua splendida interpretazione ne “La Dolce Vita”, viveva a Genzano ... (Si24 - Il mondo visto da Palermo - 13 giorni fa) Leggi | Commenta

Anita Ekberg, una diva sola. I funerali a Roma

È morta nella clinica di Rocca di Papa, in quei Castelli Romani ai quali era particolarmente affezionata. La «signora Anita», come la chiamavano tutti, se n'è andata a 83 anni, lontana dai riflettori che l'hanno portata alla ribalta del cinema mondiale. Non c'è ... (Corriere di Roma News - 13 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10