Che ne sarà di noi

"Che ne sarà di noi" è un film commedia del 2004 diretto da Giovanni Veronesi. Gli interpreti principali sono Silvio Muccino, Violante Placido ed Elio Germano.
Matteo, Paolo e Manuel sono tre diciannovenni che hanno appena terminato il liceo, e ognuno è in preda ai suoi problemi: Matteo ha una burrascosa relazione con Carmen, una ragazza più grande di lui e di cui è perdutamente innamorato. Questa, però, sembra considerare Matteo solo come uno "sfizio" personale, giudicandolo troppo piccolo e immaturo, e si mostra molto volubile nei suoi confronti. Paolo, molto bravo a scuola, è un ragazzo timido e ben educato che però ha il futuro già deciso dai propri genitori: dopo la maturità, infatti, dovrà iscriversi alla facoltà di Economia a Milano. Manuel è il classico ribelle, stufo della madre vedova; non vuole lavorare nel negozio di animali del padre defunto e non nasconde la sua perenne rabbia ed insoddisfazione interiore. Matteo, sapendo che Carmen andrà in vacanza a Santorini, isola della Grecia, convince i suoi due amici ad andare anche loro lì, ingannandoli. Lungo il tragitto in traghetto, i tre incontrano due ragazze particolarmente attraenti: Bea e Monica che li accompagneranno sull'isola. Oltre a loro, a Santorini ci sono pure Valentina, da sempre segretamente innamorata di Matteo, e Sandro, un uomo cinico e benestante che ha una spiccata attrattiva su Carmen, ricambiando il suo interesse però solo fisicamente. In una settimana succederanno molte cose, che cambieranno per sempre le vite dei tre protagonisti e li aiuteranno a crescere e maturare. (fonte: Wikipedia)
Loading....