Christoph Waltz

Attivo in molte produzioni, anche televisive, fin dal 1981, acquista fama internazionale nel 2009 grazie all'interpretazione del colonnello nazista Hans Landa in "Bastardi senza gloria" di Quentin Tarantino, regista col quale lavora anche nel successivo "Django Unchained" (2012). Per entrambe le pellicole ottiene l'Oscar al miglior attore non protagonista e il Golden Globe per il miglior attore non protagonista.
Nato a Vienna, è figlio degli scenografi tedeschi Johannes Waltz e Elisabeth Urbancic, la sua famiglia proviene dal mondo dello spettacolo, i nonni erano attori mentre i bisnonni lavoravano nel teatro. Ha studiato recitazione al Max Reinhardt Seminar di Vienna e al Lee Strasberg Theatre and Film Institute di New York.
Inizia la propria carriera nel teatro, lavorando a Vienna, Strasburgo e Zurigo; successivamente lavora per la televisione austriaca (compare anche in un episodio de "Il commissario Rex") e poi per quella tedesca. Nel suo lungo curriculum, Waltz ha lavorato in vari film televisivi, ha preso parte al film "Un perfetto criminale" e ha collaborato con il regista polacco Krzysztof Zanussi, recitando nei film "Vita per vita - Maximilian Kolbe" e "Fratello del nostro Dio". (fonte: Wikipedia)
Loading....