(fonte: Wikipedia - Florian K)

Cicinho

Oltre che brasiliano, è anche cittadino italiano.
Il giocatore ha sposato la fidanzata brasiliana Marry De Andrade con doppio rito, civile e religioso. La cerimonia civile si è tenuta il 20 aprile 2012 presso l'ambasciata del Brasile a Roma, mentre quella religiosa, con rito evangelico, si è svolta il 23 aprile a Rocca di Papa, in provincia di Roma.
Quando era ai margini della rosa della Roma, allenandosi regolarmente ma sapendo che la domenica non avrebbe giocato, ha cominciato ad assumere alcool e fumare, e proprio dopo aver conosciuto questa donna ha deciso di tornare alla vita regolare da atleta.
Inizia la carriera in Brasile, dopo aver giocato con le giovanili del Botafogo di Ribeirão Preto, e trova continuità nell'Atlético Mineiro nel 2003. L'anno successivo primeggia con il São Paulo nel campionato paulista.
Nel 2005 vince la FIFA Confederations Cup con il, e nello stesso anno la Coppa Libertadores e il Mondiale per club FIFA, sempre con il São Paulo. (fonte: Wikipedia)

Pagato con assegni rubati, truffa a Cicinho

Dai campi da calcio alle aule del tribunale penale di piazzale Clodio. Cícero João de Cézare, noto come Cicinho, giocatore brasiliano ex Roma, attualmente terzino del Sivasspor, si rende suo malgrado protagonista di una vicenda che lo vedrebbe vittima di una truffa. Cicinho infatti avrebbe […] (LaRomaSiamoNoi.com - 6 maggio 2015) Leggi | Commenta

CICINHO come in Una Notte da Leoni: “Tatuato da ubriaco”

Confessioni di un brasiliano che aveva perso la misura: «A Roma mi sono fatto un tatuaggio da ubriaco». A parlare è Cicinho, ex terzino giallorosso arrivato nella Capitale sotto forma (e compenso) di stella e sprofondato nella crisi più nera. Cicero Joao de Cezare, un passato – molto passato – glorioso al San... (LaRomaSiamoNoi.com - 30 novembre 2012) Leggi | Commenta

CICINHO: “Feci un tatuaggio da ubriaco”

Cicinho, ex terzino della Roma, ha rivelato un particolare della sua vita nella capitale: “Un giorno ero davvero tanto ubriaco e triste e chiamai un tatuatore. Ho visto il film “Una Notte da Leoni” e un po’ somiglia ad alcune mie esperienze. Quando si beve, non si fanno cose giuste. Ho provato dolore mentre... (LaRomaSiamoNoi.com - 29 novembre 2012) Leggi | Commenta
Loading....