Cimbri

I Cimbri (, in greco antico, Kimbrioi) erano una tribù germanica o celtica che assieme ai Teutoni ed agli Ambroni invasero il territorio della repubblica romana alla fine del II secolo a.C.
I Cimbri erano probabilmente popoli germanici, anche se alcuni ritengono che fossero di origine celtica. Le fonti antiche indicano la loro sede originaria nel nord dello Jutland, nell'attuale Danimarca, che era chiamata "penisola cimbra" per tutta l'antichità (in greco: /"Kimbrikē Chersonesos ").
Gli archeologi non hanno trovato alcuna chiara indicazione di una migrazione di massa dallo Jutland nei primi anni dell'Età del Ferro. Il Calderone di Gundestrup, che è stato depositato in una palude dell'Himmerland nel II o I secolo a.C., mostra che vi fosse una sorta di contatto con l'Europa del sud-est, ma è incerto se questo contatto possa essere associato con la cultura cimbra.
Secondo le fonti greche e romane i Cimbri provenivano dallo Jutland, che era chiamato "Chersonesus Cimbrica" () dal loro nome. Secondo le "Res gestae" di Augusto, i Cimbri erano ancora presenti nella penisola danese intorno all'anno 1. (fonte: Wikipedia)

Unipol, l'utile vola

Le plus valenze finanziarie, derivate dalla cessione dei titoli di stato in portafoglio, spingono la trimestrale di Unipol che schizza a oltre il doppio rispetto ai primi tre mesi del 2014. Nel presentare questi numeri l'ad Fausto Cimbri ha inoltre rilanciato il ruolo di ... (viaEmilianet - 18 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....