Città metropolitana di Roma Capitale

La città metropolitana di Roma Capitale è un ente territoriale di area vasta. Nata nel 2015, il suo territorio corrisponde a quello della provincia di Roma, che ha sostituito. È una delle 10 città metropolitane introdotte dalla legge del 7 aprile 2014 n. 56.
La cima più alta della città metropolitana si trova sui monti Simbruini con il Monte Autore () in località Vallepietra, altre cime importanti si trovano sui Monti Lucretili con il Monte Pellecchia () e il Monte Gennaro (), sui Monti Prenestini con il Monte Guadagnolo (1 218 m s.l.m.), e sui Monti Lepini con il Monte Semprevisa (1536 m). Oltre ai suddetti gruppi montuosi sono da menzionare il Monte Soratte ed i Monti Cornicolani, che costituiscono la cosiddetta "Dorsale Tiberina", una dorsale carbonatica risalente al periodo meso-cenozoico.
Il principale fiume della città metropolitana di Roma Capitale è il Tevere di cui appartengono alla Città metropolitana i bacini idrografici del medio e basso percorso, da Ponzano Romano alla foce. (fonte: Wikipedia)
Loading....