Comuni d'Italia

Il comune, in Italia, è un l'ente locale, autonomo ed indipendente, che rappresenta un centro abitato (es. città).
Formatosi secondo i princìpi consolidatisi nel Medioevo, e ripresi, in modo relativamente limitato, dalla rivoluzione francese, è previsto dall'art. 114 della Costituzione.
Può essere suddiviso in frazioni, le quali possono a loro volta avere un limitato potere consultivo grazie alle consulte di frazione. Ha come organi politici il consiglio comunale, la giunta comunale e il sindaco.
Ogni comune appartiene a una provincia, ma la provincia non fa da tramite nei rapporti con la regione e questa in quelli con lo Stato a livello gerarchico, poiché esso, essendo dotato di personalità giuridica, può avere rapporti diretti con la Regione e con lo Stato. Tutti gli enti locali sopra citati disciplinano, con proprio regolamento, in conformità allo statuto, l'ordinamento generale degli uffici e dei servizi, in base a criteri di autonomia, funzionalità ed economicità di gestione e secondo i principi di professionalità e responsabilità. (fonte: Wikipedia)

Regionali 2015: il premier Renzi atteso a Salerno a sostegno di De Luca

Il presidente del consiglio arriverà oggi nel capoluogo per tirare la volata al candidato governatore del Partito Democratico Mancano ormai pochi giorni alla fatidica data del 31 maggio, durante la quale si svolgeranno le elezioni regionali in sette regioni e andranno al voto oltre mille comuni italiani. I... (NapoliTime - 16 ore fa) Leggi | Commenta
Loading....