Confederazione Generale Italiana del Lavoro

La Confederazione Generale Italiana del Lavoro (CGIL) è la maggiore confederazione sindacale italiana, con poco più di 5 milioni e 700 000 iscritti di cui quasi 3 milioni di pensionati. Nacque con il Patto di Roma, nel 1944, in continuazione ideale, ma non effettiva, con la Confederazione Generale del Lavoro (CGdL) nata nel 1906 e sciolta durante gli anni del fascismo. In seguito nel 1950 da due sue scissioni interne nacquero la CISL e la UIL.

Il patto di Roma e la CGIL unitaria
Durante il regime fascista il sindacato sopravvisse clandestinamente sotto la guida dell'esule Bruno Buozzi.
Dopo la forzata sospensione, il sindacato fu ricostituito con il Patto di Roma. Il 3 giugno 1944, con l’Italia ancora in guerra, Giuseppe Di Vittorio per il PCI, Achille Grandi per la DC ed Emilio Canevari (in sostituzione di Bruno Buozzi ucciso dai nazisti) per il PSI firmano il Patto di Roma. Con esso si costituì un solo organismo su tutto il territorio nazionale, rappresentante degli interessi di tutti i lavoratori senza distinzione di fede politica o religiosa. Tutte le correnti la comunista, socialista e cattolica convivevano sotto lo stesso tetto in nome dell’unione di tutti i lavoratori e della lotta antifascista da attuarsi in stretto legame con il CLN. Nacque così la cosiddetta "CGIL unitaria". (fonte: Wikipedia)

Potenza, Sindacati su trattativa lavoratori indotto Eni

Il giorno 22 Luglio 2014, in Confindustria Basilicata, si è tenuto l’incontro tra i soggetti firmatari del contratto di sito per la trattativa sulla piattaforma sindacale (salario, occupazione e tutela della salute). Nel corso dell’incontro, fanno sapere Cgil, Cisl e…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 7 giorni fa) Leggi | Commenta

Manifestazione contro lo smantellamento delle Camere di commercio

Manifestazione nazionale contro lo smantellamento delle Camere di commercio. A Roma presente anche una delegazione messinese. A sostegno della manifestazione nazionale contro lo smantellamento delle Camere di commercio, indetta oggi a Roma da Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl, alla quale ha preso parte anche una... (Infomessina - 7 giorni fa) Leggi | Commenta

Ammortizzatori sociali in deroga, domani anche l’Abruzzo in piazza a Roma

PESCARA – Ci sarà anche l’Abruzzo, domani, a Roma, per il presidio unitario organizzato dai sindacati Cgil, Cisl e Uil in piazza … (Pescara Oggi - 7 giorni fa) Leggi | Commenta

Domani mobilitazione a Roma, per le Regioni del Sud, per gli ammortizzatori sociali

Ieri prima giornata di mobilitazione unitaria in Piazza Montecitorio a Roma dove CGIL, CISL e UIL delle regioni del Nord Italia (Piemonte, Lombardia,Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria) hanno dato vita ad un presidio, che... (CGIL Messina - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

Firenze Santa Maria Novella, ecco dove non volevamo arrivare

Il sindacato Cgil richiama i lavoratori a sottrarsi da situazioni pericolose (Nove da Firenze - 8 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10