Confederazione Generale Italiana del Lavoro

La Confederazione Generale Italiana del Lavoro (CGIL) è la maggiore confederazione sindacale italiana, con poco più di 5 milioni e 700 000 iscritti di cui quasi 3 milioni di pensionati. Nacque con il Patto di Roma, nel 1944, in continuazione ideale, ma non effettiva, con la Confederazione Generale del Lavoro (CGdL) nata nel 1906 e sciolta durante gli anni del fascismo. In seguito nel 1950 da due sue scissioni interne nacquero la CISL e la UIL.

Il patto di Roma e la CGIL unitaria
Durante il regime fascista il sindacato sopravvisse clandestinamente sotto la guida dell'esule Bruno Buozzi.
Dopo la forzata sospensione, il sindacato fu ricostituito con il Patto di Roma. Il 3 giugno 1944, con l’Italia ancora in guerra, Giuseppe Di Vittorio per il PCI, Achille Grandi per la DC ed Emilio Canevari (in sostituzione di Bruno Buozzi ucciso dai nazisti) per il PSI firmano il Patto di Roma. Con esso si costituì un solo organismo su tutto il territorio nazionale, rappresentante degli interessi di tutti i lavoratori senza distinzione di fede politica o religiosa. Tutte le correnti la comunista, socialista e cattolica convivevano sotto lo stesso tetto in nome dell’unione di tutti i lavoratori e della lotta antifascista da attuarsi in stretto legame con il CLN. Nacque così la cosiddetta "CGIL unitaria". (fonte: Wikipedia)

Opera di Roma: firmato accordo per evitare la cessione

E' stato firmato presso l'Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, un accordo tra le rappresentanze sindacali regionali di Cgil, Cisl e Uil, alla presenza dell'Assessore alla Cultura Giovanna Marinelli e del Sovrintendente della Fondazione Teatro dell'Opera ... (Tribuna Economica - 13 ore fa) Leggi | Commenta

Opera Roma: c'è accordo, si allontana liquidazione

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - Si allontana l'ipotesi della liquidazione del Teatro dell'Opera. Cgil, Cisl e Uil hanno siglato un accordo dopo un incontro all'assessorato alla Cultura di Roma. La Fials, l'altro sindacato che con la Cgil ha promosso gli scioperi non ha ... (Tiscali - 25 ore fa) Leggi | Commenta

Opera Roma, si allontana la liquidazione del teatro

Dopo i recenti scioperi e dissidi, Cgil, Cisl e Uil hanno siglato un accordo con l'assessore alla Cultura di Roma Giovanna Marinelli e il sovrintendente della Fondazione Carlo Fuortes. IL 29 LUGLIO BOHÈME IN SCENA. Così il 29 luglio finalmente la Bohème ... (Lettera43 - 26 ore fa) Leggi | Commenta

Opera di Roma, siglato accordo tra i sindacati: liquidazione più lontana

D’accordo Cgil, Cisl e Uil, la Fials, l’altro sindacato che con la Cgil ha promosso gli scioperi,. non ha firmato (Corriere della Sera - 26 ore fa) Leggi | Commenta

Opera Roma: trovato l'accordo

21:05 (ANSA) - ROMA - Si allontana lo spettro della liquidazione del Teatro dell'Opera di Roma. Dopo i recenti scioperi e dissidi, Cgil, Cisl e Uil hanno siglato un accordo con l'assessore alla Cultura di Roma Giovanna Marinelli e il sovrintendente della ... (Corriere della Sera - 26 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10