Confederazione Generale Italiana del Lavoro

La Confederazione Generale Italiana del Lavoro (CGIL) è il più antico sindacato italiano.
Venne costituito con il Patto di Roma nel 1944, come continuazione ideale ma non effettiva, della Confederazione Generale del Lavoro (CGdL) nata nel 1906 e sciolta durante il ventennio fascista.
In seguito nel 1950 da due sue scissioni interne nacquero la CISL e la UIL.

Il patto di Roma e la CGIL unitaria
Durante il ventennio fascista le forze sindacali non autorizzate sopravvissero clandestinamente sotto la guida dell'esule Bruno Buozzi. Dopo la forzata sospensione delle attività, il sindacato fu ricostituito unitariamente con il Patto di Roma. Il 3 giugno 1944, con l’Italia ancora in guerra, Giuseppe Di Vittorio per il PCI, Achille Grandi per la DC ed Emilio Canevari (in sostituzione di Bruno Buozzi ucciso dai nazisti) per il PSI firmano il Patto di Roma. Con esso si costituì un unico organismo sindacale su tutto il territorio nazionale, a differenza della situazione precedente, rappresentante degli interessi di tutti i lavoratori senza distinzione di fede politica o religiosa. Tutte le correnti la comunista, socialista e cattolica convivevano sotto lo stesso tetto in nome dell’unione di tutti i lavoratori e della lotta antifascista da attuarsi in stretto legame con il CLN. Nacque così la cosiddetta "CGIL unitaria", radice comune delle future confederazioni CGIl CISL e UIL. (fonte: Wikipedia)

Occupazione, CGIL: Presidio in porto ed incontro sindacale presso l’Autorità Portuale

CIVITAVECCHIA – Questa mattina, in concomitanza con un presidio di lavoratori e lavoratrici coinvolti in diverse situazioni di crisi nell’area del porto cittadino, si è svolto un incontro tra il Presidente dell’Autorità Portuale e i rappresentanti sindacali. Nel corso della […] (La Voce del Popolo - 43 ore fa) Leggi | Commenta

Appalti: incontro Boldrini-Camusso su pdl, tema di grande rilievo

Roma, 4 mag. (AdnKronos) - La presidente della Camera Laura Boldrini ha ricevuto a Montecitorio una delegazione della Cgil nazionale guidata dalla Segretaria generale, Susanna Camusso, che stamattina ha consegnato le 175mila firme raccolte sulla ... (Sardegna Oggi - 44 ore fa) Leggi | Commenta

Camusso, il governo vuole una scuola elitaria

"Sarà una scuola non di tutti" dice la segretaria generale Cgil a Repubblica, precisando che "la riforma lede il diritto costituzionale alla libertà d'insegnamento". Sul Jobs Act: non funziona perché mancano gli investimenti, a partire da quelli pubblici. Camusso: ... (rassegna.it - 45 ore fa) Leggi | Commenta

CGIL di Terni aderisce allo sciopero della scuola del 5 Maggio

La Camera del Lavoro di Terni, con tutte le sue categorie sostiene, condivide ed aderisce allo sciopero della Scuola del 5 Maggio 2015. Il 5 Maggio i lavoratori della Scuola: docenti, collaboratori e personale ATA effettueranno uno sciopero contro il DDL del ... (tuttoggi.info - 45 ore fa) Leggi | Commenta

Sciopero della scuola: insegnanti in piazza anche a Novara

Lo sciopero è indetto a livello nazionale da Flc-Cgil, Uil Scuola, Cisl Scuola, Gilda-Unams e Snals-Confsal. Questa sera flash mob in piazza Puccini. Redazione 4 maggio 2015. Domani, martedì 5 maggio, il mondo della scuola scende in piazza per protestare ... (Novara Today - 2 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10