Confederazione Generale Italiana del Lavoro

La Confederazione Generale Italiana del Lavoro (CGIL) è il più antico sindacato italiano, costituito con il Patto di Roma nel 1944, come continuazione ideale, ma non effettiva, della Confederazione Generale del Lavoro (CGdL) nata nel 1906 e sciolta durante il ventennio fascista.
In seguito nel 1950 da due sue scissioni interne nacquero la CISL e la UIL.

Il patto di Roma e la CGIL unitaria
Durante il ventennio fascista le forze sindacali non autorizzate sopravvissero clandestinamente sotto la guida dell'esule Bruno Buozzi. Dopo la forzata sospensione delle attività, il sindacato fu ricostituito unitariamente con il Patto di Roma. Il 3 giugno 1944, con l’Italia ancora in guerra, Giuseppe Di Vittorio per il PCI, Achille Grandi per la DC ed Emilio Canevari (in sostituzione di Bruno Buozzi ucciso dai nazisti) per il PSI firmano il Patto di Roma. Con esso si costituì un unico organismo sindacale su tutto il territorio nazionale, a differenza della situazione precedente, rappresentante degli interessi di tutti i lavoratori senza distinzione di fede politica o religiosa. Tutte le correnti la comunista, socialista e cattolica convivevano sotto lo stesso tetto in nome dell’unione di tutti i lavoratori e della lotta antifascista da attuarsi in stretto legame con il CLN. Nacque così la cosiddetta "CGIL unitaria", radice comune delle future confederazioni CGIl CISL e UIL. (fonte: Wikipedia)

Statali, stipendi bloccati? L'8 novembre tutti in piazza

Gli stipendi degli statali restano bloccati e loro scendono in piazza l'8 novembre per protestare contro il Governo Renzi. La manifestazione riunisce non solo tutti i sindacati confederali, Cgil, Cisl e Uil ma tutti i vari settori del lavoro che riguardano i servizi ... (MondialiBrasile.com - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

Statali in piazza contro il governo delle bugie e degli illusionismi

Quattordici sigle sindacali hanno ufficializzato ieri la loro dichiarazione di guerra al governo Renzi. Si tratta di organizzazioni della Cgil, Cisl e Uil che rappresentano i lavoratori della scuola, della sanità, della sicurezza e del soccorso pubblico e privato, ... (Newnotizie - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

ART. 18. CAMUSSO, CGIL: “RENZI HA IN MENTE LA THATCHER”

camussosusannaaln MILANO 20 SET. “Mi sembra che il Presidente del Consiglio abbia un po' troppo in mente il modello della Thatcher”. Lo ha detto il Segretario Generale della Cgil Susanna Camusso (in foto), parlando della riforma del lavoro durante ... (Liguria Notizie - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

Pa, 8 novembre manifestazione lavoratori pubblici contro governo

Sabato 8 novembre i lavoratori dei servizi pubblici di Cgil, Cisl e Uil saranno in piazza per una manifestazione nazionale contro la riforma della pubblica amministrazione e le politiche del lavoro del governo. Lo rende noto un comunicato congiunto delle sigle ... (Milano Finanza - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

Camusso: premier ha come modello la Thatcher, non va bene

Il mercato del lavoro non si può cambiare se non estendendo e non contraendo l'area dei diritti dei lavoratori. ''Mi sembra che il presidente del Consiglio abbia un po' troppo in mente il modello della Thatcher''. Ancora una volta il segretario della Cgil, ... (ilVelino/AGV NEWS - 2 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10