Conferenza Episcopale Italiana

La Conferenza Episcopale Italiana (CEI) è l'assemblea permanente dei vescovi italiani.
Dal 2007 è presieduta dal cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo metropolita di Genova.
La Cei nasce a Firenze l'8 gennaio 1952 sotto forma d'assemblea dei presidenti delle conferenze episcopali delle regioni conciliari italiane.
A differenza delle conferenze episcopali degli altri paesi, quella italiana è l'unica il cui presidente non viene eletto dai membri ma è nominato personalmente dal papa in qualità di primate d'Italia.
È un organismo che assume rilievo particolare nei rapporti tra lo Stato italiano e la Chiesa Cattolica, ovvero nei rapporti tra vescovi cattolici italiani e politici membri delle istituzioni italiane.
La Cei opera come una persona giuridica ("pubblica") avente sede in Roma i cui membri di diritto sono gli arcivescovi e i vescovi, di qualsiasi rito, delle diocesi e delle altre chiese cattoliche particolari italiane, i vescovi coadiutori ed ausiliari nonché i vescovi titolari che dalla Santa Sede o dalla stessa Cei hanno ricevuto uno speciale ufficio stabile a livello nazionale. (fonte: Wikipedia)

L'accoglienza dei migranti secondo la Cei

Roma, 13 ott. (askanews) - Dopo l'accorato appello di Papa Francesco all'accoglienza dei rifugiati da parte delle parrocchie italiane, arrivano le linee guida della Conferenza Episcopale Italiana, un vero e proprio vademecum per le comunità. "Prima ... (askanews - 13 ottobre 2015) Leggi | Commenta

Come accogliere i migranti, vademecum Cei per diocesi e famiglie

(AGI) - CdV, 13 ott. - Il Consiglio Permanente della Cei, la Conferenza episcopale italiana, ha approvato un vademecum con una serie di indicazioni pratiche per le diocesi italiane circa l'accoglienza dei richiedenti asilo e rifugiati. Su circa 95 mila ... (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 13 ottobre 2015) Leggi | Commenta
Loading....