Consip

Consip è la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana. Opera nell'esclusivo interesse dello Stato e il suo azionista unico è il Ministero dell'economia e delle finanze (MEF) del quale è una società "in-house".
Consip, la cui ragione sociale originariamente era CON.S.I.P. (acronimo di "Concessionaria Servizi Informativi Pubblici"), viene costituita nel 1997 per gestire i servizi informatici dell'allora Ministero del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica.
Durante il primo anno di attività bandisce le gare per il sistema informativo della Ragioneria generale dello Stato, per il sistema di gestione del personale e per il nuovo sito del Ministero del Tesoro.
Nel 2000 la legge finanziaria affida alla Consip la gestione del Programma di razionalizzazione della spesa pubblica per beni e servizi, puntando sull’utilizzo di tecnologie innovative per gli approvvigionamenti. Nello stesso anno viene stipulata la prima Convenzione ex art. 26 e nel 2001 viene bandita la prima asta online del settore pubblico. Nel 2003 nasce il Mercato elettronico della pubblica amministrazione (MePA), nel 2008 viene bandito il primo Accordo quadro e nel 2011 Consip pubblica il bando istitutivo del Sistema dinamico di acquisizione. (fonte: Wikipedia)
Loading....