Corpo di polizia penitenziaria

Il Corpo di polizia penitenziaria è una delle cinque forze di polizia italiane, dipendente dal Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria del Ministero della giustizia.
Il corpo è oggi una forza di polizia ad ordinamento civile, altresì nota come "Corpo militarmente organizzato". Quest'ultima definizione non implica la militarità del Corpo, ma l'organizzazione che si rifà chiaramente a una struttura militare. Per quanto concerne la definizione di "ordinamento speciale" si deve al fatto che il personale del Corpo di polizia penitenziaria (nonché quello della Polizia di Stato e del Corpo forestale dello Stato) è differente dal personale di qualsiasi altro ente civile o militare della Repubblica italiana.
Al 2008, il numero d'agenti appartenenti alla Polizia penitenziaria era di 46.411 a fronte dei 48.509 necessari per far funzionare i 207 penitenziari italiani.
La nascita della polizia penitenziaria risale alle regie patenti del Regno di Sardegna dell'anno 1817 che costituivano le Famiglie di giustizia, ovverosia il primo esempio di corpo carcerario del Regno d'Italia. Nel 1873 fu invece creato il Corpo delle guardie carcerarie, poi riformato nel Corpo degli agenti di custodia (1890), ad ordinamento militare. Nel 1922 l'amministrazione passa dall'allora Ministero dell'Interno al Ministero di Grazia e Giustizia (oggi Ministero della giustizia). (fonte: Wikipedia)

Evaso detenuto genovese : non rientra da permesso di 5 giorni

Asti - “Un detenuto italiano di 45 anni, originario di Genova, in permesso per 5 giorni non ha fatto rientro ieri nel carcere di Asti, dov'era ristretto per reati di droga, ed è quindi da considerarsi evaso”. Ne da notizia il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria ... (Torino Oggi Notizie - 16 giorni fa) Leggi | Commenta

Carceri, 2 aggressioni ad agenti a Torino in meno di 24 ore

Nuova aggressione ad agenti di polizia penitenziaria nel carcere di Torino in meno di 24 ore da un fatto analogo. A denunciarlo il segretario generale del Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria, Donato Capece. Il nuovo episodio si è verificato ... (Corriere Quotidiano - 16 giorni fa) Leggi | Commenta

Poliziotti aggrediti in carcere dai detenuti: la denuncia delSAPPE

Torino -Violenta aggressione da parte di un detenuto straniero, di nazionalità marocchina, a un Agente di Polizia Penitenziaria nel carcere di Torino. E' accaduto il 1 Aprile verso le 12 nella struttura Lorusso Cotugno e il grave episodio scatena la reazione del ... (Torino Oggi Notizie - 16 giorni fa) Leggi | Commenta

TORINO – AGGRESSIONE NELLE CARCERI; 4 AGENTI FERITI

TORINO – In meno di 24 ore, due aggressioni da parte di detenuti ai danni di agenti di polizia penitenziaria, nel carcere di Torino. Ieri un carcerato straniero ha ferito due agenti di polizia, questa mattina un detenuto africano appena entrato in carcere ha ... (ObiettivoNews - 16 giorni fa) Leggi | Commenta

Carceri, Sappe: suicida un detenuto 50enne a Milano

Nel carcere di Milano Opera, un detenuto italiano di 50 anni, condannato per maltrattamenti in famiglia e lesioni con fine prevista nel 2028, si è impiccato nella sua cella della Casa di reclusione. A darne notizia è il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria ... (ilVelino/AGV NEWS - 16 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10