Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Il Corpo nazionale dei vigili del fuoco (in acronimo CNVVF) è un organimo di sicurezza pubblica ad ordinamento civile della Repubblica italiana, con funzioni di polizia giudiziaria.
Dipende dal Ministero dell'interno, in particolare dal Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, per mezzo del quale vengono espletati i compiti istituzionali previsti dalla legge.

La costituzione e l'attività di Alberto Giombini
Lo scopo della sua creazione fu quello di garantire un adeguato soccorso a tutta la popolazione italiana, dopo aver visto le difficoltà che si erano create nel terremoto calabro-siculo del 1908 in occasione del quale insieme ai primi soccorsi prestati dalla Regia Marina e dal Regio Esercito italiano.
Fu così che durante il ventennio fascista venne affidato l'incarico di effettuare una riforma organica ad uno degli ex arditi della prima guerra mondiale, Alberto Giombini, viene chiamato dal Ministero dell'Interno, per coordinare la nascita di un unico corpo di vigili del fuoco in Italia. L'attività di Gombini fu fondamentale per la riorganizzazione del corpo, egli diventò inoltre il primo direttore della "Direzione generale servizi antincendi" (DGSA). (fonte: Wikipedia)

Alessandria, esplosione in azienda chimica

Non si sono feriti dall'esplosione avvenuta nello stabilimento della Solvay, nel polo chimico di Spinetta Marengo, non distante da Alessandria. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del Fuoco di Alessandria e il nucleo regionale Nbcr (nucleare, ... (Nuova Società - 28 minuti fa) Leggi | Commenta

Carpi, capriolo recuperato a Quartirolo: era entrato nel cortile di un’azienda

A Quartirolo di Carpi, nella mattina di lunedì 30 marzo, un capriolo è stato recuperato e salvato all’interno di un cortile di un’azienda dai volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso chiamati da Vigili del fuoco intervenuti sul posto. L’animale sta bene ed è ora accudito dai volontari... (Bologna 2000 - 3 ore fa) Leggi | Commenta

Precipita in un crepaccio, alpinista muore sul San Simeone

BORDANO. Precipita in un crepaccio durante un'escursione in montagna e muore. Tragedia sul monte San Simeone dove un alpinista del Cai cervignanese, è stato ritrovato nella notte privo di vita dalle squadre del soccorso alpino e dai vigili del fuoco. (Il Messaggero Veneto - 25 ore fa) Leggi | Commenta

Vola per 200 metri, muore esperto escursionista

BORDANO. Precipita in un crepaccio durante un'escursione in montagna e muore. Tragedia sul monte San Simeone dove un alpinista del Cai cervignanese, è stato ritrovato nella notte privo di vita dalle squadre del soccorso alpino e dai vigili del fuoco. (Il Giornale di Vicenza - 25 ore fa) Leggi | Commenta

Vallata – Incendio di una bombola di Gpl ferita una donna

Deflagrazione Serino 001 Questa mattina subito dopo le ore 13'00, le squadre dei Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Bisaccia e di Grottaminarda, sono intervenute nel comune di Vallata, in contrada Cesine, per un incendio di una bombola di GPL, ... (Irpinia24 - 36 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10