(fonte: Wikipedia)

Correggio (pittore)

Prendendo spunto dalla cultura del Quattrocento e dai grandi maestri dell’epoca, quali Leonardo, Raffaello, Michelangelo e Mantegna, inaugurò un nuovo modo di concepire la pittura ed elaborò un proprio originale percorso artistico, che lo colloca tra i grandi del Cinquecento.
In virtù della dolcezza espressiva dei suoi personaggi e per l’ampio uso prospettico, sia nei dipinti sacri sia in quelli profani, egli si impose in terra padana come il portatore più moderno e ardito degli ideali del Rinascimento. Infatti, all’esplosione del colore veneziano e al manierismo romano, contrappose uno stile fluido, luminoso, di forte coinvolgimento emotivo. Nello sforzo di ottenere la massima espressione di leggerezza e di grazia, Correggio fu un precursore della pittura illusionistica. Introdusse luce e colore perché facessero da contrappeso alle forme e sviluppò così nuovi effetti di chiaroscuro, creando l’illusione della plasticità con scorci talora duri e con audaci sovrapposizioni. (fonte: Wikipedia)

Lite tra automobilisti, spuntano martello e chiave inglese

Un'intera famiglia minacciata in via Sinistra Tresinaro a Correggio. Due uomini sono stati denunciati per violenza privata, minacce e porto abusivo di armi. 06 febbraio 2016. CORREGGIO. Un martello e una chiave inglese "sventolati" minacciosamente tra ... (Gazzetta di Reggio - 6 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....