Corriere della Sera

Il "Corriere della Sera" è uno storico quotidiano italiano, fondato a Milano nel 1876. Pubblicato da RCS MediaGroup, è il primo quotidiano italiano per diffusione e il secondo per lettorato.
Un giornale con la denominazione "Corriere della Sera", fondato dal ventitreenne Giuseppe Rovelli, fu pubblicato a Torino nel 1866, ma dopo solo due numeri (1º agosto e 2 agosto) il quotidiano cessò le pubblicazioni per mancanza di fondi.

Dalle origini al 1900
Il Corriere della Sera nacque nel febbraio del 1876 quando Eugenio Torelli Viollier, direttore de "La Lombardia", e Riccardo Pavesi, editore della medesima, decisero di fondare un nuovo giornale.
Il venne annunciato dagli strilloni in piazza della Scala domenica 5 marzo 1876, con la data del 5-6 marzo. Per il lancio venne scelta la prima domenica di Quaresima (tradizionalmente quel giorno i giornali milanesi non uscivano). Il "Corriere" sfruttò quindi l'assenza di concorrenza; però, per non inimicarsi l'ambiente, devolvette in beneficenza il ricavato del primo numero. (fonte: Wikipedia)

ESCLUSIVO SULLE ORME DELLA GELMINI – Dopo Rimini il discorso matematicamente autarchico di Renzi alla CNN a spiegazione del pasticciaccio sui numeri del Jobs Act. Il ruolo dubbio di Luciano Fontana e Roberto Calderoli.

di Ansia News. La notizia era stata abilmente nascosta dagli stessi sagaci redattori del Corsera di Luciano Fontana in un occhiello di fondo pagina dimenticato tra la foto del Balotelli risuscitato e i fumi tossici delle Terre dei fuochi (cliccare sopra l’immagine sottostante), ma non è comunque sfuggita alla... (Rosebud Giornalismo online - 13 ore fa) Leggi | Commenta
Loading....