Damiano Cunego

Professionista dal 2002, ha vinto il Giro d'Italia 2004, tre Giri di Lombardia (2004, 2007 e 2008) e un'Amstel Gold Race (2008) oltre ad un argento mondiale a Varese 2008.
Scoperto dall'ex ciclista Giuseppe Martinelli, il "Piccolo Principe" (così viene soprannominato dai suoi tifosi) inizia tardi l'attività ciclistica, nel 1997 (secondo anno allievi), dopo essersi cimentato nella corsa campestre. Nella categoria allievi vince 14 gare con la squadra Gaiga-Gore Tex e arriva secondo nel campionato italiano della categoria. Nel 1999 conquista la vittoria juniores al campionato del mondo disputato nella natia Verona, arrivando in solitaria sotto lo striscione d'arrivo.
Trascorre due anni nella categoria Under-23 con la Zalf-Euromobil-Fior vincendo quattro gare (tra l'altro la classica Bassano-Montegrappa); firma quindi un contratto con Claudio Corti per il passaggio al professionismo.

2002-2004: i primi anni da "pro" e la vittoria al Giro (fonte: Wikipedia)

Cunego da podio al Giro: sua la maglia azzurra

SESTOLA. Dopo dodici anni si vede Damiano Cunego al comando di una tappa del Giro. Era da Bormio 2004, quando al tremine vinse il Gior d'Italia. Non vince la tappa, ma riconquista la maglia azzurra di leader del Gran premio della montagna. Il leader ... (L'Arena - 18 maggio 2016) Leggi | Commenta

Cunego c'è e prende

Damiano Cunego è la nuova maglia azzurra del Giro d'Italia dopo la quarta tappa. Nella speciale classifica degli scalatori si trova infatti al comando con sette punti per essere transitato davanti a tutti nel secondo Gpm di giornata a San Pietro ... (TgGialloblu - 11 maggio 2016) Leggi | Commenta
Loading....