Daniel Barenboim

Dal 1992 è direttore musicale dell'Opera di Stato di Berlino, e dal 1º dicembre 2011 anche del Teatro alla Scala; precedentemente ricoprì la carica di direttore musicale nella Chicago Symphony Orchestra e nell'Orchestre de Paris.
Nato a Buenos Aires da genitori russi di origini ebraiche, ha anche nazionalità israeliana, spagnola e palestinese. Pianista precocissimo, esordì a sette anni nella sua città natale e si perfezionò prima con Claudio Arrau e poi all'estero a Roma, Salisburgo, Parigi e con Edwin Fischer a Lucerna. Ha affiancato una prestigiosa carriera internazionale come pianista (in recital solistici, con orchestra e in formazioni cameristiche) ad una brillante carriera di direttore d'orchestra, che attualmente rappresenta la parte principale della sua attività e che lo ha portato a dirigere le maggiori orchestre del mondo. Come pianista, è affermato interprete di Mozart (di cui ha inciso varie volte l'intero corpus delle sonate e dei concerti per pianoforte e orchestra, come pianista e direttore) e Beethoven (del quale ha inciso l'integrale delle 32 sonate). (fonte: Wikipedia)
Generi musicali: Musica classica.

Il rito della Scala, un'orgia di sussurri e grida

Opera. Fuori gli scontri, dentro «Fidelio» per l'addio di Barenboim. La partitura di Beethoven ad aprire la stagione con le proteste dei movimenti per la casa. protesta alla Scala domenica sera. © foto Eidon. condividi. Ogni anno, sulle ceneri della festività ... (il manifesto - 12 giorni fa) Leggi | Commenta

Barenboim: «Saluto la Scala e mi prendo Verdi»

Il consueto bilancio del giorno dopo, questa volta non è il solito per Daniel Barenboim. Perché il punto che il direttore d'orchestra fa l'indomani del Fidelio di Ludwig van Beethoven, che ha inaugurato la nuova stagione del Teatro alla Scala, diventa il bilancio ... (Avvenire.it - 13 giorni fa) Leggi | Commenta

Prima della Scala 2014: 'Fidelio' o dell'eroismo femminile

Guardando ieri sera il perfetto Fidelio della Scala, con direzione lenta e wagneriana di Daniel Barenboim e regia modernissima e classica insieme della grande Deborah Warner, mi chiedevo quale altro personaggio femminile nella storia della cultura ... (Il Fatto Quotidiano - 14 giorni fa) Leggi | Commenta

PRIMA DELLA SCALA 2014/ L'ambiguità di Fidelio

L'opera prescelta per l'inaugurazione della prima stagione scaligera di Alexander Pereira nella duplice veste di sovrintendente e direttore artistico e per l'ultima di Daniel Barenboim nella veste di 'direttore scaligero' è Fidelio o l'amore coniugale di Ludwig ... (Il Sussidiario.net - 14 giorni fa) Leggi | Commenta

Le più belle immagini del Fidelio

Una storia d'amore e di onore sulla musica di Beethoven, Il Fidelio che ha inaugurato la stagione della Scala di Milano e, allo stesso tempo ha segnato l'addio di Barenboim dalla direzione del primo teatro di Milano. Una specie di Orfeo e Euridice al contrario ... (Corriere della Sera - 14 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Produzione discografica
Anno
Titolo
Tipo
2012
Beethoven For All: Symphonies 1-9
Album
2011
Brahms: Double Concerto / Mendelssohn: Violin Concerto (Chicago Symphony Orchestra feat. conductor: Daniel Barenboim, violin: Itzhak Perlman, cello: Yo-Yo Ma)
Album
2008
Album
2007
Live at La Scala
Album
2006
Violin Sonatas Nos. 1-6 (feat. violin: Pinchas Zukerman, piano: Daniel Barenboim)
Album
2005
Piano Concertos 1 and 2 / Variations on a Theme by Haydn / Tragic Overture / Academic Festival Overture
Album
2005
Clarinet Sonatas Nos. 1-2 / Fantasiestücke and Märchenerzählungen (Melos Ensemble feat. clarinet: Gervase de Peyer, piano: Daniel Barenboim)
Album
2004
Dvorak & Schumann Cello Concertos (feat. cello: Jacqueline du Pré, conductor: Daniel Barenboim)
Album
2004
The Well-Tempered Clavier, Book I (piano: Daniel Barenboim)
Album
2003
The Perlman Edition, disc 14: The Kriesler Album
Album
2003
First Piano Concertos
Album
2003
Carnival of the Animals / Symphony No. 3 'Organ' / Danse macabre
Album
2002
Tchaikovsky: Violin Concerto in D major / Sibelius: Violin Concerto in D minor
Album
2001
Panorama
Album
2000
Brazilian Rhapsody
Album
2000
Album
2000
The Nine Symphonies (Staatskapelle Berlin feat. conductor: Daniel Barenboim)
Album
1999
Album
1999
Violin Concerto / "Enigma" Variations
Album
1 2 3 4
Premi
Anno
Premio
Titolo
2013
Echo Award: Premio speciale per l'impegno sociale
2009
Premio musicale Léonie Sonning
2006
Premio Ernst von Siemens
2004
Premio Wolf per le arti
2004
Buber-Rosenzweig-Medal
2002
Commander's Cross of the Order of Merit of the Federal Republic of Germany
2002
Grammy Award per la categoria Best Opera Recording
Tannhauser (Barenboim)
2002
Prince of Asturias Award for Concord
2001
Grammy Award alla miglior interpretazione solista di musica classica con orchestra
Strauss Wind Concertos - Horn Concerto; Oboe Concerto
1994
Grammy Award per la miglior interpretazione di musica da camera
Quintets (Chicago - Berlin)
1991
Grammy Award alla miglior interpretazione orchestrale
Symphony No. 1 (Chicago Symphony Orchestra feat. conductor: Daniel Barenboim)
1990
Grammy Award per la miglior interpretazione di musica da camera
Brahms: The Three Violin Sonatas
1976
Grammy Award al miglior album di musica classica
Beethoven: The Five Piano Concertos
Film
Anno
Titolo
Personaggio
2000
Debussy: Chicago Symphony Orchestra
 
La Scala Opera Series: Carmen
Altri nomi: Barenboim, Daniel, Danny
Data di nascita: domenica 15 novembre 1942
Luogo di Nascita: Buenos Aires (Argentina, America Meridionale, Grande Buenos Aires, Provincia di Buenos Aires)
Nazionalità: Israele, Argentina, Spagna, Autorità Nazionale Palestinese
Attività: Pianista, Direttore d'orchestra, Compositore, Musicista, Supervisore musicale
Altezza: 1,68