Daniel Pedrosa

Nel 1998 arrivò costantemente tra i primi posti nel campionato mondiale delle minimoto, un anno dopo divenne vice-campione nel torneo nazionale del motociclismo ed infine nel 2000 conquistò il campionato monomarca, riservato esclusivamente a giovani piloti della Honda. La scuderia giapponese decise di puntare su di lui e di farlo esordire l'anno successivo nel mondiale di motociclismo classe 125.
Nell'anno del suo debutto ottenne 100 punti, frutto di due terzi posti (Comunità Valenciana e Pacifico) e l'ottavo posto nella classifica finale. In questa stagione i suoi compagni di squadra sono stati Toni Elías e Joan Olivé.
Nel 2002, con compagno di squadra Olivé ottenne tre vittorie (Olanda, Pacifico e Comunità Valenciana), tre secondi posti (Catalogna, Gran Bretagna e Repubblica Ceca), tre terzi posti (Sudafrica, Francia e Malesia e sei pole position (Giappone, Sudafrica, Paesi Bassi, Portogallo, Pacifico e Comunità Valenciana), ma dovette accontentarsi del terzo posto nella graduatoria finale (dietro il francese Arnaud Vincent e al sammarinese Manuel Poggiali) con 243 punti. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Pedrosa rinnova con Honda fino al 2018

Honda ha rinnovato il contratto di Dani Pedrosa fino al 2018. Lo spagnolo, da ormai quindici anni protetto della casa alata giapponese, proseguirà per le prossime due stagioni in seno ad HRC. Dopo le voci che lo davano come pronto a passare in Yamaha, ... (Italiaracing.net - 16 maggio 2016) Leggi | Commenta
Film
Anno Titolo Personaggio
2009 MotoGP 2009: Official Review
Loading....