Dario Morello

Cresce nell'URI Milano e viene poi acquistato nel 1986 dall'Inter che lo inserisce nel vivaio. Fa l'esordio in Serie A con i nerazzuri nella stagione 1987-1988, trovando poi più spazio nell'annata seguente, quella dello scudetto dei record. In questa stagione e nella successiva complessivamente raccoglie 31 presenze e una rete.
Nel 1990 approda alla Reggiana dove rimane per quattro stagioni: le prime tre in Serie B di cui l'ultima lo vede vincitore del campionato cadetto, e la quarta in Serie A dove raggiunge l'obiettivo della salvezza; per lui in granata 138 presenze e 20 reti.
Nel 1994 passa al Bologna dove conquista la doppia promozione in due anni dalla Serie C1 alla Serie A con 12 gol in 65 presenze.
Nel 1996 passa al Genoa in Serie B dove raccoglie 57 presenze e 8 reti.
Nel 1998 torna alla Reggiana sempre in serie cadetta, raccogliendo in tre stagioni altre 37 presenze e 4 reti assieme ad una retrocessione in Serie C1 nel 1999. (fonte: Wikipedia)
Loading....