David Cameron

È leader dal 6 dicembre 2005 del partito Conservatore; il partito da lui guidato ha ottenuto il 36,1% dei voti alle elezioni generali del 2010, non riuscendo a conquistare la maggioranza assoluta dei seggi e formando, pertanto, un "hung Parliament", cioè un "Parlamento appeso". Nonostante questo, egli è riuscito a siglare un accordo con i Liberal-Democratici di Nick Clegg per costituire un governo di coalizione. A seguito delle dimissioni di Gordon Brown, presentate l'11 maggio 2010, Cameron è stato invitato a Buckingham Palace dalla Regina Elisabetta II, per accettare l'incarico di formare un governo. Alle elezioni del 2015, nonostante i sondaggi e molti opinionisti prevedessero un secondo hung parliament, il voto popolare vide una sorprendente vittoria del Partito Conservatore, che ottenne la maggioranza assoluta con 331 seggi alla Camera dei Comuni. Cameron poté, dunque, formare un secondo governo Cameron monocolore conservatore. Con questa vittoria Cameron è divenuto il primo premier ad essere rieletto con un numero di voti maggiore che nella precedente elezione dal 1900 ed il solo primo ministro con Margaret Thatcher ad ottenere, dopo aver governato per un'intera legislatura, un numero di seggi maggiore che nella precedente elezione. Il secondo governo Cameron è, inoltre, il primo governo monocolore conservatore dal 1997. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Brexit. No a nuovo referendum. Rimpasto tra i Labour

La Gran Bretagna non tornerà per nessun motivo al voto. Impossibile dunque l’ipotesi di una nuova consultazione elettorale dopo lo sconcertante Brexit deciso la settimana scorsa. Il Premier David Cameron L'articolo Brexit. No a nuovo referendum. Rimpasto tra i Labour sembra essere il primo su ExpoitalyOnline. (Expoitalyonline - 60 giorni fa) Leggi | Commenta

Chi è Nigel Farage

Al referendum l'opzione leave (lasciare) ha vinto con il 51,9 per cento, contro il 48,1 per cento del remain (restare). Il premier David Cameron ha annunciato le sue dimissioni entro ottobre. Altri 28 aggiornamenti. Il leader dell'Ukip, Nigel Farage ... (Internazionale - 60 giorni fa) Leggi | Commenta

Cameron prende tempo, Brexit ma non subito al vertice Ue

David Cameron vuole prendere tempo. Il Premier dimissionario non chiederà l'attivazione dell'art. 50 per l'uscita dall'UE in occasione del vertice Ue di martedì. Lo rende noto una fonte del Consiglio Ue. "Sia chiaro a tutti che non c'è alcun negoziato ... (Intelligonews - 61 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....