Denis Verdini

Nato a Fivizzano in Toscana, da giovanissimo si trasferisce a Campi Bisenzio con la famiglia. Titolare di macellerie, si laurea in scienze politiche e si specializza come dottore commercialista, esercitando a lungo la professione, prima di divenire presidente del locale Credito Cooperativo Fiorentino.
È assistente docente di "Storia delle dottrine economiche" all'università Luiss di Roma nell'anno accademico 1996-97. Cultore di storia economica, approfondisce gli studi su banca e moneta.
Vive a Firenze, si è sposato due volte ed ha tre figli: Tommaso, Francesca e Diletta.

Dal PRI a Forza Italia
Esponente del Partito Repubblicano Italiano nella "Prima Repubblica", in occasione delle elezioni politiche del 1994 è candidato alla Camera in un collegio uninominale della Toscana (quello di Sesto Fiorentino) per il Patto per l'Italia in quota Patto Segni (lista che accoglieva al suo interno i repubblicani), raccogliendo il 16,6% e senza venire eletto. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Se anche Verdini s'inginocchia a Saviano

Figuratevi cosa ne ho pensato io, che da anni, e, come si dice, in tempi non sospetti, scrivo quanto Saviano non faccia letteratura, né saggistica, né vero giornalismo d'inchiesta (in altre parole ha avuto una botta di culo con un libro e una scrittura ... (il Giornale - 33 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....