Deutsche Bundesbank

La Deutsche Bundesbank (traducibile con "Banca Federale Tedesca") è la Banca Centrale della Repubblica Federale Tedesca e, in quanto tale, è parte del Sistema europeo delle banche centrali (SEBC).
Grazie alla sua solidità e al suo prestigioso passato, la "Bundesbank" è il membro più influente del SEBC. Del resto, la Banca centrale europea (BCE) è stata creata prendendo a modello proprio la "Bundesbank".
Sia la "Deutsche Bundesbank" sia la BCE hanno sede a Francoforte sul Meno.
"Per la storia delle banche centrali tedesche vedi:" Reichsbank
La "Deutsche Bundesbank" fu creata nel 1957 in sostituzione della "Bank deutscher Länder" (Banca degli Stati tedeschi), alla quale si deve l'introduzione del "Deutsche Mark" (marco tedesco) il 20 giugno 1948.
La "Bundesbank" (spesso detta "Buba") fu una delle banche centrali più prestigiose del mondo, grazie soprattutto all'opera di stretto controllo dell'inflazione che essa portò avanti per tutta la seconda metà del XX secolo. Proprio per questo motivo, il marco tedesco diventò una moneta solida e affidabile, tanto da permettere alla "Bundesbank" di avere una certa influenza indiretta sulle economie di diversi paesi europei. (fonte: Wikipedia)

Da non perdere

Non è Berlino a poter scagliare la prima pietra di Federico Fubini Una settimana fa, la Bundesbank è rimasta sola fra diciotto banche centrali a votare contro il taglio dei tassi della Banca centrale europea. E questa settimana il governo di Berlino ha fatto sapere che non sosterrà l’altra iniziativa... (Santalmassiaschienadritta - 5 giorni fa) Leggi | Commenta

"Draghi disperato": Germania vota no

Il presidente della Bundesbank Jens Weidmann, nel board Bce, contro l'italiano. Critiche feroci sull'ultimo atto per salvare l'euro (tassi a zero e acquisto titoli). In Italia, tutti ad applaudire. Jens Weidmann, presidente della Bundesbank. La frattura con Mario ... (Wall Street Italia - 12 giorni fa) Leggi | Commenta

Draghi disperato: Germania vota contro

Jens Weidmann, potente presidente Bundesbank, nel board Bce, vota no all'italiano e critica ferocemente l'ultimo atto per salvare l'euro. Jens Weidmann, presidente della Bundesbank, che siede nel board Bce, ha votato no contro la proposta del presidente ... (Wall Street Italia - 12 giorni fa) Leggi | Commenta

Eurozona: ad agosto l'inflazione annua scende allo 0,3%

Nell'area euro, nonostante le parole di Mario Draghi a Jackson Hall e i moniti della Bundesbank, ci si avvicina sempre di più alla deflazione. Situazione negata in modo quasi ridicolo da molti esponenti delle istituzioni finanziare continentali. Infatti, nel mese ... (Business Community - 20 giorni fa) Leggi | Commenta

Non ci sono più alibi per la Merkel

«L'Italia è ufficialmente in deflazione e la Germania ci entrerà presto, la Bundesbank ne ha già preso atto e solo Draghi continua a rimandare decisioni ogni giorno più urgenti». Lo afferma Giulio Sapelli, professore di Storia economica all'Università degli ... (Italia Oggi - 29 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Bundesbank