Dino Zoff

Reputato uno dei portieri più abili nella storia del calcio, legò la sua attività calcistica principalmente alla Juventus, squadra in cui militò per undici anni a cavallo degli anni settanta e ottanta, vincendo sei campionati di Serie A e una Coppa UEFA, e disputando inoltre due finali di Coppa dei Campioni. Zoff formò – insieme allo stopper Claudio Gentile, al libero Gaetano Scirea e al terzino Antonio Cabrini, tutti e tre compagni di squadra e Nazionale – una delle migliori linee difensive nella storia della disciplina.
Detiene numerosi record e primati. Innanzitutto, è il vincitore più anziano della Coppa del mondo, conquistata nel 1982 all'età di quarant'anni, come capitano della Nazionale italiana; è l'unico giocatore italiano ad aver ottenuto il titolo sia di campione europeo sia di campione del mondo a livello di Nazionale; detiene il record mondiale d'imbattibilità per squadre nazionali, non avendo subito reti per 1142 minuti consecutivi; infine, nel 1990 è divenuto il primo allenatore a conquistare la Coppa UEFA dopo averla vinta da calciatore, traguardo ulteriormente raggiunto da Huub Stevens e Diego Simeone. (fonte: Wikipedia)

Zoff: “Blocco Juve usato per il bene dell’Italia”

Ai microfoni di Itasportpress.it, Dino Zoff, mito della nazionale e della Juventus, si proietta alla sfida contro l’Uruguay: “Non so dire adesso se la scelta del blocco Juventus per la partita di domani sia azzeccata, però di certo Prandelli conosce meglio di chiunque altro i suoi ragazzi, e se si affiderà al... (JuveNews24 - 23 giugno 2014) Leggi | Commenta

Zoff: «Con Costa Rica meglio Buffon» «Seconda punta non serve»

«Buffon o Sirigu? Il titolare è titolare, c'è una ragione per cui lui è titolare e l'altro no. Quindi se sta sta bene e non ha grossi problemi fisici, farei giocare Buffon». Lo ha detto l'ex portiere azzurro Dino Zoff, campione del Mondo nel 1982 a Rai Radio2. Tra Italia ... (Il Messaggero - 19 giugno 2014) Leggi | Commenta

Zoff: “La partita con il Benfica sarà una passeggiata per i bianconeri”

Dino Zoff, ex bianconero, ha parlato della sfida tra Benfica e Juventus ad Adnkronos: “Il Benfica è una squadra da prendere con le molle, hanno un buon organico e la giusta esperienza internazionale, ma penso che la Juventus sia più forte e nei 180 minuti penso sia favorita. Il poter giocare la finale in casa... (JuveNews24 - 23 aprile 2014) Leggi | Commenta

Zoff: “Europa League alla portata della Juve, Scuffet può essere l’erede di Buffon”

A Tuttojuve.com il doppio ex Dino Zoff di Juventus e Udinese, parla in vista del match del Friuli e non solo: “Sarà una partita importante per la Juventus che a Udine cercherà di mantenere il vantaggio in campionato sulla Roma. E’ una sfida caratterizzata da una certa pericolosità, come pronostico dico che... (JuveNews24 - 12 aprile 2014) Leggi | Commenta

Scuffet: voglio tutto come Buffon

DEVE ancora compiere 18 anni, ma come un certo Gianluigi Buffon ha già bruciato le tappe. Simone Scuffet (doppia f nel cognome, come il capitano bianconero azzurro e un certo Dino Zoff), è l'uomo, o meglio il ragazzino che ha contribuito all'ennesima ... (Tuttosport - 29 marzo 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Data di nascita: sabato 28 febbraio 1942
Luogo di Nascita: Mariano del Friuli (Provincia di Gorizia, Friuli-Venezia Giulia, Italia)
Nazionalità: Italia
Attività: Allenatore
Altezza: 1,82
Peso: 81