Dino Zoff

Reputato uno dei portieri più abili nella storia del calcio, legò la sua attività calcistica principalmente alla Juventus, squadra nella cui militò durante undici anni a cavallo degli anni settanta e ottanta vincendo, tra gli altri, sei campionati di Serie A e una Coppa UEFA, disputando inoltre due finali di Coppa dei Campioni. Zoff formò – assieme allo stopper Claudio Gentile, al libero Gaetano Scirea e il terzino Antonio Cabrini, tutti e tre compagni di squadra e Nazionale – una delle migliori linee difensive nella storia della disciplina.
Detentore di numerosi record e primati, è il vincitore più anziano della Coppa del mondo, conquistata nel 1982 all'età di quarant'anni, come capitano della Nazionale italiana. Occupa la 47ª posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata dalla rivista "World Soccer", nonché l'unico giocatore italiano ad aver ottenuto sia il titolo di campione europeo che quello di campione del mondo a livello di Nazionale. Detiene inoltre il record mondiale d'imbattibilità per squadre nazionali, non avendo subito reti per 1142 minuti consecutivi. Nel 1990 divenne il primo allenatore a conquistare la Coppa UEFA dopo averla vinta da calciatore, traguardo ulteriormente raggiunto da Huub Stevens e Diego Simeone. (fonte: Wikipedia)

Dino Zoff su Arsenal Napoli e Ajax Milan

CHAMPIONS LEAGUE NAPOLI MILAN ESCLUSIVA ZOFF / ROMA - Il Napoli di Benitez non riesce a ripetere l'impresa di due settimane addietro contro il Borussia Dortmund. Il 'miedo escenico' londinese è stato fatale ad Hamsik & soci, che all''Emirates ... (Calciomercato.it - 2 ottobre 2013) Leggi | Commenta

Zoff: “Tardelli è un amico. E potrebbe anche tornare”

Dino Zoff è stato intervistato da Tuttomercatoweb in occasione del compleanno di Marco Tardelli. Queste le sue parole, in riferimento all’ex giocatore della Juventus: “È un amico, lo siamo sempre stati. Gli faccio gli auguri, comincia ad avere qualche anno e a rincorrermi… è un personaggio straordinario,... (JuveNews24 - 24 settembre 2013) Leggi | Commenta

Friuli Doc si presenta

Lo sport cede il passo alla grande cucina e così, dopo Fabio Capello e Dino Zoff, a tagliare il nastro della XIX edizione di Friuli Doc, sarà ora il ristoratore internazionale Joe Bastianich. Il giudice del programma televisivo MasterChef Usa e MasterChef Italia, ... (Il Friuli - 11 settembre 2013) Leggi | Commenta

Zoff: “Italia buona squadra, Buffon batterà ogni record”

Sempre Dino Zoff ai microfoni di Tuttosport: “La Nazionale di Prandelli? E’ una buona squadra, l’Italia è sempre in grado di schierare giocatori di qualità. Il primo a capire che l’Italia doveva giocare un calcio propositivo fu Bearzot, in Argentina nel 1978, perché nel Dna italiano c’è anche la creatività.... (JuveNews24 - 8 settembre 2013) Leggi | Commenta

Zoff: “Juve più forte ma niente di scontato”

Dino Zoff ha rilasciato una lunga intervista a “Tuttosport”. Ecco alcune dichiarazioni dell’ex portiere bianconero: “La Juve è tornata a primeggiare? Antonio Conte ha i meriti principali, ha restituito mentalità, voglia di vincere, e manda in campo una squadra equilibrata. Oggi la Juve è la prima candidata... (JuveNews24 - 8 settembre 2013) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Data di nascita: sabato 28 febbraio 1942
Luogo di Nascita: Mariano del Friuli (Provincia di Gorizia, Friuli-Venezia Giulia, Italia)
Nazionalità: Italia
Attività: Allenatore
Altezza: 1,82
Peso: 81