Dissezione del collo

La dissezione del collo ("neck dissection") è una procedura chirurgica cui si fa ricorso nell'ambito della gestione delle metastasi linfonodali insorte nella regione del collo.

Origine e comportamento delle metastasi del collo
Le metastasi ai linfonodi del collo originano prevalentemente da carcinomi squamocellulari e carcinomi a cellule di Merkel nati nei tessuti limitrofi della testa e dello stesso collo. Nello specifico, le neoplasie che più frequentemente danno metastasi linfonodali del collo sono quelle della cavità orale, della lingua, del nasofaringe-orofaringe-ipofaringe, della laringe, della tiroide, della parotide e della cute della regione occipitale.
È forte l'evidenza che la presenza di metastasi linfonodali in questa sede riduce significativamente la sopravvivenza del paziente affetto da tumore, rappresentando questa evenienza la discriminante principale per la diffusione della malattia. Sulla base di questo presupposto, il procedimento di dissezione del collo atto a rimuovere le stazioni linfonodali è intuibilmente giustificato: in questo modo, infatti, si può scongiurare la possibile ed ulteriore diffusione sistemica a partire dai linfonodi, nel caso in cui essi fossero abitati da metastasi. (fonte: Wikipedia)
Loading....