DNA

L'acido desossiribonucleico o deossiribonucleico (DNA) è un acido nucleico che contiene le informazioni genetiche necessarie alla biosintesi di RNA e proteine, molecole indispensabili per lo sviluppo ed il corretto funzionamento della maggior parte degli organismi viventi.
Dal punto di vista chimico, il DNA è un polimero organico costituito da monomeri chiamati nucleotidi (deossiribonucleotidi). Tutti i nucleotidi sono costituiti da tre componenti fondamentali: un gruppo fosfato, il deossiribosio (zucchero pentoso) e una base azotata che si lega al deossiribosio con legame N-glicosidico. Le basi azotate che possono essere utilizzate nella formazione dei nucleotidi da incorporare nella molecola di DNA sono quattro: adenina, guanina, citosina e timina mentre nell'RNA, al posto della timina, è presente l'uracile.
Il DNA può essere più correttamente definito come una doppia catena polinucleotidica (A,T,C,G), antiparallela, orientata, complementare, spiralizzata, informazionale. (fonte: Wikipedia)

Un padre alcolizzato influenza DNA figli

Bere (tanto, troppo) alcool durante il periodo di 'ricerca' di un figlio potrebbe incidere sullo sviluppo del feto. A lanciare l'allarme è un esperimento condotto dall'Ibcn-Cnr in collaborazione con il Centro di riferimento alcologico della Regione Lazio, che rivela ... (Ecoseven - 5 giorni fa) Leggi | Commenta

Il DNA di un alcolista rovina quello del figlio

Roma, 20 mag. – Le abitudini alcoliche dei papa' prima del concepimento possono incidere sull'esito della gravidanza e sulla salute del feto e del bambino. Lo ha scoperto l'Istituto di biologia cellulare e neurobiologia del Consiglio nazionale delle ricerche ... (La Fucina - 7 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....