Eleonora Brigliadori

Dopo un inizio di carriera come modella, compare per la prima volta in televisione come telefonista in un'edizione di "Portobello", programma della RAI condotto da Enzo Tortora. Nel 1982 interpreta sulla RAI il ruolo di Flaminia, nella miniserie televisiva "Delitto di stato" ispirata a un romanzo storico di Maria Bellonci. Viene ingaggiata nel 1980 come annunciatrice dall'allora imprenditore televisivo Silvio Berlusconi per la sua rete Telemilano 58. La Brigliadori terrà a battesimo con i suoi annunci la nascita di Canale 5 nel dicembre dello stesso anno, e ne sarà l'annunciatrice ufficiale per circa tre anni.
Sulle reti Fininvest è conduttrice di "Falpalà" (Canale 5, primavera del 1983), rotocalco televisivo di moda e costume, e della manifestazione musicale "Azzurro 1984". Nel 1985 lascia le reti Mediaset e conduce per la RAI insieme a Pippo Baudo e Heather Parisi l'importante programma televisivo della Rai, "Fantastico 5". (fonte: Wikipedia)
Loading....