Ernesto Gastaldi

Nel ventennio 1960-1980 ha lavorato a oltre cento pellicole, collaborando, tra gli altri, con Mario Camerini, Mario Bava, Lucio Fulci, Damiano Damiani, Michele Lupo, Riccardo Freda, Antonio Margheriti, Tonino Valerii e Sergio Leone. In questo periodo è stato uno tra i più importanti e prolifici sceneggiatori dei generi giallo, spaghetti-western e del noir. Tra i più noti titoli "La frusta e il corpo", "I giorni dell'ira", ' e "Il mio nome è Nessuno", "Il grande duello", "C'era una volta in America".
Ha diretto sei film come regista. Ha inoltre pubblicato una dozzina di libri, per lo più di genere thriller, fantascientifico o umoristico. Ha per lo più lavorato sotto gli pseudonimi di Julian Berry, Julyan Perry ed Ernst Gasthaus.
Entrò al Centro Sperimentale di Cinematografia nel 1955, dove si diplomò nel 1957. Nel 1967 si è laureato in economia e commercio presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Dal 1955 vive a Roma, dove ha sposato l'attrice Mara Maryl. È padre di tre figli, nati nel 1961, 1966 e 1974. (fonte: Wikipedia)
Loading....