Eurostat

L'Ufficio Statistico dell'Unione Europea (Eurostat) è una Direzione Generale della Commissione Europea; raccoglie ed elabora dati dagli Stati membri dell'Unione Europea a fini statistici, promuovendo il processo di armonizzazione della metodologia statistica tra gli Stati membri. La sua missione è quella di fornire all'Unione Europea un servizio informativo statistico di elevata qualità, con dati comparabili tra Paesi e regioni.
Tra le sue attività principali rientra la definizione di dati macroeconomici che sostengono le decisioni della Banca centrale europea relative alla definizione delle politiche monetarie per l'euro e dati/classificazioni regionali come ad esempio la Nomenclatura delle Unità Territoriali Statistiche (o NUTS) che ha sostenuto la definizione delle politiche regionali europee e dei fondi strutturali.
L'Istituto coopera con altre Organizzazioni Internazionali come le Nazioni Unite (ONU), l'OCSE ed altri paesi che non appartengono all'UE nella definizione degli standard statistici internazionali. Importante è inoltre la sua attività di cooperazione per il miglioramento della capacità statistica dei paesi candidati e di quelli in via di sviluppo del Mar Mediterraneo, dell'Africa, Caraibi e Pacifico (ACP) e dell'America Latina e Asia (ALA). (fonte: Wikipedia)

Conti pubblici: da Eurostat nessuna riserva su Notifica italiana

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 21 ott - Eurostat non ha espresso riserve sui dati di finanza pubblica trasmessi dall'Italia per gli anni 2010-2013. Lo comunica Istat dopo la seconda Notifica sull'indebitamento netto e sul debito delle Amministrazioni ... (Borsa Italiana - 17 ore fa) Leggi | Commenta

Eurostat, rapporto deficit-Pil al 2,8% nel 2013

Nel 2013 il rapporto deficit-Pil è sceso al 2,8%, mentre quello debito-Pil al 127,9%: una percentuale in calo rispetto alle stime degli anni precedenti (3% e 132,6%). La conferma dei dati, già diffusi il 22 settembre dall'Istat, è arrivata da Eurostat, che ha diffuso ... (Lettera43 - 17 ore fa) Leggi | Commenta

Eurostat: deficit/Pil Italia al 2,8% nel 2013, debito/Pil a 127,9%

Radiocor - Roma: Il rapporto deficit/Pil in Italia ha registrato un profilo discendente dal 2010 al 2013, dal 4,2% al 3,5%, quindi al 3% e al 2,8% lo scorso anno. Lo comunica Eurostat sulla base delle revisioni dovute al nuovo sistema di calcolo Sec 2010. (ForexInfo.it - 34 ore fa) Leggi | Commenta

Italia: deficit pubblico al 2,8% del Pil, debito pubblico al 127,9%

Firenze. Con la revisione dei conti pubblici in base alla nuova metodologia Esa 2010, lo scorso anno il deficit pubblico in Italia è stato del 2,8% del Pil, calcolato a 1.618,9 miliardi di euro. Lo hanno confermato i dati divulgati da Eurostat che fissano il ... (Toscana News 24 - 34 ore fa) Leggi | Commenta

E18: deficit scende a 2,9% del Pil nel 2013, debito sale al 90,9%

In base al nuovo Sec 2010 (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 21 ott - Il rapporto deficit/Pil dell'Area Euro e' stato pari al 2,9% nel 2013 e quello dell'Europa a 28 al 3,2%; il debito rispettivamente a 90,9% e all'85,4%. Si tratta della seconda Notifica Eurostat che ... (Borsa Italiana - 35 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10