Eurostat

L'Ufficio Statistico dell'Unione Europea (Eurostat) è una Direzione Generale della Commissione Europea; raccoglie ed elabora dati dagli Stati membri dell'Unione Europea a fini statistici, promuovendo il processo di armonizzazione della metodologia statistica tra gli Stati membri. La sua missione è quella di fornire all'Unione Europea un servizio informativo statistico di elevata qualità, con dati comparabili tra Paesi e regioni.
Tra le sue attività principali rientra la definizione di dati macroeconomici che sostengono le decisioni della Banca centrale europea relative alla definizione delle politiche monetarie per l'euro e dati/classificazioni regionali come ad esempio la Nomenclatura delle Unità Territoriali Statistiche (o NUTS) che ha sostenuto la definizione delle politiche regionali europee e dei fondi strutturali.
L'Istituto coopera con altre Organizzazioni Internazionali come le Nazioni Unite (ONU), l'OCSE ed altri paesi che non appartengono all'UE nella definizione degli standard statistici internazionali. Importante è inoltre la sua attività di cooperazione per il miglioramento della capacità statistica dei paesi candidati e di quelli in via di sviluppo del Mar Mediterraneo, dell'Africa, Caraibi e Pacifico (ACP) e dell'America Latina e Asia (ALA). (fonte: Wikipedia)

Numero di laureati, l'Italia cenerentola d'Europa

Notizie cattive dall'Europa sul fronte scolastico: l'Italia è ultima in Europa come numero di laureati. Ecco i dati Eurostat 2013. La percentuale di laureati nel nostro Paese fra giovani compresi tra i 30 e i 34 anni, è del 22,4%. Davanti all'Italia ci sono la Romania ... (24hlive - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

Università: Italia maglia nera in UE per numero laureati

Italia maglia nera d'Europa per numero di laureati. E' quanto emerge dai dati Eurostat 2013, secondo cui la percentuale di italiani tra i 30 e i 34 anni che hanno completato gli studi universitari arriva al 22,4%. A fronte di una media Ue del 37% di giovani adulti ... (Corrispondenti.net - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

Laureati, in Europa siamo la maglia nera

Articolo letto 10 volte. Perfino Malta e la Romania ci superano, secondo le stime Eurostat. E se l'università piange, la scuola, certo, non ride. Condividi questo articolo. VOTA. 1/5; 2/5; 3/5; 4/5; 5/5. Please wait. 0/5. 0 voti. 0 commenti. AGGIUNGI AI PREFERITI. (Live Sicilia - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

Eurostat laureati: Italia all'ultimo posto

laurea Pubblicati oggi, i dati Eurostat relativi al livello di istruzione in Europa per l'anno 2013 dimostrano che l'Italia è all'ultimo posto per percentuale di laureati, relativamente alla fascia di età tra i 30 ed i 34 anni. A superare l'Italia vi sono Paesi come la ... (100 Passi Journal - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

Istruzione, Eurostat: “Italia maglia nera per numero di laureati”

Soltanto il 22,4% degli italiani compresi tra i 30 e i 34 ha completato gli studi universitari. Questo è quanto emerge dai dati Eurostat 2013, secondo cui la percentuale italiana è la più bassa di tutti i 28 paesi dell'Unione europea. A fronte di una media Ue del ... (T-mag - 8 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10