F-Zero

"F-Zero" è un simulatore di guida della Nintendo, pubblicato nel 1990 per la console Super Nintendo Entertainment System.
Prodotto da Shigeru Miyamoto, fu rilasciato prima in Giappone il 21 novembre 1990, successivamente negli Stati Uniti il 13 agosto 1991 ed in Europa il 4 giugno 1992. Il suo successo portò alla pubblicazione di vari seguiti per piattaforme Nintendo.
Ad un solo giocatore, si tratta di una serie di corse futuristiche che si svolgono su veicoli a levitazione antigravitazionale, lungo 15 percorsi differenti.
È stato il primo videogioco della Nintendo ad implementare una speciale funzione hardware denominata Mode 7, che permetteva differenti tipi di scaling ed effetti di rotazione. La tecnica fu considerata rivoluzionaria, per un'epoca in cui la maggior parte dei giochi era basata su sfondi statici ed oggetti in due dimensioni.
Verso la fine del ventesimo secolo l'umanità era attanagliata dalla paura di invasioni extraterrestri, noti come UFO. (fonte: Wikipedia)

Recensione F-Zero

A tutta velocità! Versione testata Virtual Console Wii U. F-Zero è il primo capitolo dell'omonima saga uscito per la prima volta in Giappone nel 1990 sulla piattaforma SNES. Il titolo è un gioco puramente arcade che simula le corse in un ipotetico futuro dove navette supersoniche gareggiano tra di loro. (4News.it - 4 maggio 2013) Leggi | Commenta
  • 1 (current)
  • 2
Loading....