Fabbrica d'Armi Pietro Beretta

La Fabbrica d'Armi Pietro Beretta S.p.A. è un'azienda produttrice di armi da fuoco, con sede a Gardone Val Trompia (Provincia di Brescia). I prodotti di questa casa sono usati in quasi tutte le nazioni del globo da militari, polizia e civili. Con quasi 500 anni di storia, la Beretta è tra le più antiche industrie del settore a livello mondiale..
Fu fondata nel 1526 da un fabbricante d'armi bresciano, mastro Bartolomeo Beretta; la ricevuta di pagamento del primo ordine, una fornitura di archibugi alla Repubblica di Venezia, è ancora conservata negli archivi della ditta.
Oggi la Beretta, costituita come società di capitali, è posseduta da Ugo Gussalli Beretta - discendente diretto di Bartolomeo - ed è diretta da lui e dai suoi figli, Franco e Pietro.
La Pietro Beretta Ltd è controllata dalla Beretta Holding SpA.
La Beretta è famosa per la sua ampia gamma di prodotti, che includono doppiette (o fucili a canne accoppiate), e fucili a canne sovrapposte (come, ad es. i leggendari "So"), fucili semi-automatici, fucili da caccia, express rifles, fucili d'assalto, pistole mitragliatrici, pistole ad azione semiautomatica, fucili sportivi e da pochi anni anche rivoltelle. L'azienda non solo ha gamma di prodotti veramente ampia, ma possiede per tramite della società Capogruppo Beretta Holding anche altre aziende che operano nel settore delle armi portatili (Sako, Uberti, Tikka, Stoeger, Benelli Armi e Franchi) e nel settore delle ottiche (come Steiner e Burris) ed è infine partner della Fabrique Nationale de Herstal. Il fatturato complessivo del Gruppo Beretta supera i 400 milioni di euro. (fonte: Wikipedia)