Federico Fellini

È considerato universalmente uno dei più grandi ed influenti cineasti della storia del cinema. Già vincitore di quattro premi Oscar al miglior film straniero, per la sua attività da cineasta gli è stato conferito nel 1993 l'Oscar alla carriera. Vincitore due volte del Festival di Mosca (1963 e 1987), ha inoltre ricevuto la Palma d'oro al Festival di Cannes nel 1960 e il Leone d'oro alla carriera alla Mostra del Cinema di Venezia nel 1985.
Nell'arco di quasi quarant'anni - da "Lo sceicco bianco" del 1952 a "La voce della luna" del 1990 - Fellini ha "ritratto" in decine di lungometraggi una piccola folla di personaggi memorabili. Definiva se stesso "un artigiano che non ha niente da dire, ma sa come dirlo". Ha lasciato opere indimenticabili, ricche di satira ma anche velate di una sottile malinconia, caratterizzate da uno stile onirico e visionario. I titoli dei suoi più celebri film, "La strada", "Le notti di Cabiria", "La dolce vita", "8½" e "Amarcord" - sono diventati dei "topoi" citati, in lingua originale, in tutto il mondo. (fonte: Wikipedia)

Cataloghi “low cost” per il clero ai tempi sobri di papa Francesco

Sarà anche vero che l’abito non fa il monaco, ma da secoli per le questioni di fede la forma è anche sostanza. Nel suo capolavoro “Roma” il regista Federico Fellini le fa sfarzosamente sfilare in passerella come le griffe di alta moda. Ai tempi sobri del primo Papa che ha scelto di chiamarsi come il poverello di Assisi, anche le sartorie ecclesiast... (La Stampa - 7 giorni fa) Leggi | Commenta

In Cina, le banconote vengono bruciate al posto del carbone

Sono i soldi che fanno venire delle idee, ebbe a dire un giorno Federico Fellini. Infatti, in Cina, le banconote vengono bruciate al posto del carbone per produrre elettricità. A rivelarlo è l'agenzia di stampa ufficiale Xinhua. E' l'idea 'green' messa in campo ... (Impronta Unika - 7 giorni fa) Leggi | Commenta

Aeroporto internazionale “Federico Fellini”, depositato il nuovo bando di gara

E' relativo al compendio aziendale di proprietà Aeradria composto da beni materiali, immateriali e avviamento, che avrà scadenza il 12 dicembre p.v. e al rendiconto finale dell'esercizio provvisorio. (San Marino Fixing.com - 17 giorni fa) Leggi | Commenta

Fregene, rifiuti e degrado sulla spiaggia della "Dolce vita"

E il ponticello su cui nel film di Fellini la cameriera Paola chiama Mastroianni è a rischio crollo. Ambientalisti e associazioni di zona: "Una vergogna".. (La Repubblica - 24 giorni fa) Leggi | Commenta

Da Fellini ai diritti LGBT: la nobile rivoluzione di Marcella Di Folco

Simone Cangelosi dedica un sentito documentario alla leader del movimento transessuale italiano. Il nostro incontro con il regista. 23.11.2014 - Autore: Marco Triolo. Una nobile rivoluzione è un documentario dai nobili intenti. È anche un film davvero ... (Film.it - 25 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Film

Anno
Titolo
Personaggio
1974
C'eravamo tanto amati
 
1970
Alex in Wonderland
 
1948
L'amore
Vagabondo
Premi
Anno
Premio
Titolo
1989
Premio alla carriera - European Film Awards
1987
DGA Golden Jubilee Special Award
1986
David René Clair
Ginger e Fred
1986
David di Donatello Golden Medal of the City of Rome Award
1986
BAFTA Academy Fellowship Award
1984
David di Donatello per la Migliore Sceneggiatura
E la nave va
1984
David di Donatello Luchino Visconti Award
1984
David di Donatello per il miglior film
E la nave va
1977
BAFTA alla migliore scenografia
Il Casanova di Federico Fellini
1974
Oscar al miglior film straniero
Amarcord
1974
National Board of Review Award al miglior film straniero
Amarcord
1974
David di Donatello per il miglior film
Amarcord
1974
New York Film Critics Circle Award for Best Director
Amarcord
1974
David di Donatello per il miglior regista
Amarcord
1974
New York Film Critics Circle Award for Best Film
Amarcord
1965
National Board of Review Award al miglior film straniero
Giulietta degli spiriti
1963
Oscar al miglior film straniero
1963
National Board of Review Award al miglior film straniero
1961
Nastro d'Argento Best Original Story
La dolce vita
1960
Palma d'oro
La dolce vita
1960
David di Donatello per il miglior regista
La dolce vita
1958
Blue Ribbon Award Miglior film straniero
La strada
1958
Kinema Junpo Award for Best Foreign Language Film
La strada
1957
Oscar al miglior film straniero
Le notti di Cabiria
1957
David di Donatello per il miglior regista
Le notti di Cabiria
1956
Bodil Award for Best Non-American Film
La strada
1955
Nastro d'argento al regista del miglior film
La strada
1954
Silver Lion
La strada
1952
Challenge Award for Outstanding Feature Film Promoting Democratic Values
Il cammino della speranza
Altri nomi: FeFe, Il Maestro, F. Fellini, Federico, Fellini, Fefè
Nascita: martedì 20 gennaio 1920 a Rimini (Italia, Emilia-Romagna, Provincia di Rimini)
Morte: domenica 31 ottobre 1993 a Roma (Italia, Lazio, Provincia di Roma)
Nazionalità: Italia, Regno d'Italia
Attività: Regista, Sceneggiatore
Altezza: 1,83