Festa di san Firmino

La festa di San Firmino ("fiestas de San Fermín" o "Sanfermines" in spagnolo, "Sanferminak" in basco) viene celebrata ogni anno a Pamplona, capitale della regione spagnola di Navarra.
"Pamploneses. Viva San Fermín, Gora San Fermin!"."
Quindi c'è una specie di attacco di pazzia collettiva e tutta la città cambia in un istante: comincia la festa generale e una ubriacatura mattutina degna di tale nome.
Una delle attività più famose dei Sanfermines è l'"“Encierro”", che consiste in una corsa di circa 800 metri davanti ai tori, che ha come punto di arrivo la plaza de toros. L'encierro avviene ogni giorno tra il 7 e il 14 luglio alle otto del mattino, con una durata media tra i tre e i quattro minuti.
La festa ha un'origine che risale a vari secoli fa, sebbene la sua forma attuale sia un fenomeno recente, data la singolarità della festa, che senza dubbio è l'evento per il quale più si conosce Pamplona nel mondo. La sua fisionomia attuale, affollata e cosmopolita, è il risultato di una lenta evoluzione che risale al Medioevo. (fonte: Wikipedia)

San Firmino, 4 feriti da cornate

MADRID - Quattro persone sono state ferite da cornate durante il quinto encierro di San Fermin a Pamplona. L'evento è stato segnato questa mattina da un avvenimento senza precedenti secondo gli aficionados: uno dei sei tori protagonisti della corsa ... (Corriere del Ticino - 18 giorni fa) Leggi | Commenta
  • 1 (current)
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Loading....