Francesco Totti

Dotato di grande tecnica, è considerato uno dei migliori giocatori della storia del calcio italiano e uno dei migliori della sua generazione.
Nel corso della sua carriera professionistica ha sempre militato nella Roma, squadra della quale è capitano dal 1998. Per la squadra della Capitale è il miglior realizzatore di tutti i tempi e il calciatore con più presenze, sia per quanto riguarda il campionato sia per le coppe europee.
È attualmente al secondo posto della classifica dei marcatori della Serie A ed è il giocatore che nella storia della Serie A ha realizzato più reti con la stessa squadra; inoltre è l'attaccante con il maggior numero di presenze in serie A (591) e il quarto giocatore in assoluto dopo Paolo Maldini (647), Javier Zanetti (615) e Gianluca Pagliuca (592). Sempre nel campionato italiano, detiene il primato di rigori realizzati (68), a pari merito con Roberto Baggio. Il 25 novembre 2014, a 38 anni e 59 giorni, ha stabilito il record di più longevo marcatore nella storia della Champions League, migliorando il proprio record ottenuto il 30 settembre 2014 quando, a 38 anni e tre giorni, aveva superato il precedente primato di Ryan Giggs. A livello professionistico, con 300 reti detiene il record italiano di gol con la stessa squadra (la Roma), precedendo Alessandro Del Piero (290 reti con la Juventus) e Giuseppe Meazza (282 reti con l'Ambrosiana). (fonte: Wikipedia)

Autogol della Roma: auguri senza Totti

E' quello che devono aver pensato un po' di tifosi giallorossi dopo aver visto gli auguri via social che la AS Roma ha postato sui canali ufficiali del club per le festività natalizie e di fine anno. "N'do sta Totti?" è la domanda più frequente, anzi ... (Rai Sport - 27 dicembre 2016) Leggi | Commenta

Roma, auguri senza Totti: bufera sui social

Anche in occasione delle feste di Natale non c'è pace per la Roma e i suoi tifosi. Una cartolina di auguri pubblicata dalla società sui propri profili social ha letteralmente scatenato la rabbia dei fan giallorossi. Nella foto stilizzata a sfondo ... (il Giornale - 27 dicembre 2016) Leggi | Commenta
Loading....