Gabriele D'Annunzio

Soprannominato il Vate, cioè "il profeta", cantore dell'Italia umbertina, occupò una posizione preminente nella letteratura italiana dal 1889 al 1910 circa e nella vita politica dal 1914 al 1924. Come letterato fu «eccezionale e ultimo interprete della più duratura tradizione poetica italiana [...]» e come politico lasciò un segno nella sua epoca e una influenza sugli eventi che gli sarebbero succeduti.

La famiglia e gli anni di formazione (1863-1881)
Gabriele D'Annunzio nacque a Pescara il 12 marzo 1863 da famiglia borghese benestante. Terzo di cinque figli, visse un'infanzia felice, distinguendosi per intelligenza e vivacità. Dalla madre, Luisa de Benedictis (1839-1917), erediterà la fine sensibilità; dal padre, Francesco Paolo Rapagnetta (1831-1893) (il quale acquisì anche il cognome D'Annunzio da un ricco parente che lo adottò, lo zio Antonio D'Annunzio), il temperamento sanguigno, la passione per le donne e la disinvoltura nel contrarre debiti, che portarono la famiglia da una condizione agiata a una difficile situazione economica. Reminiscenze della condotta paterna, la cui figura è ricordata nelle "Faville del maglio" e accennata nel "Poema paradisiaco", sono presenti nel romanzo "Trionfo della morte". (fonte: Wikipedia)

Lo sporco affare dei rifiuti, escort e cene di lusso in cambio di appalti

Blitz dei carabinieri del Noe nella sede di Amiu in via D'Annunzio nell'ambito di un'inchiesta, coordinata dai pm Francesco Cardona Albini e Paola Calleri. I reati ipotizzati a vario titolo sono l'associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, alla ... (GenovaToday - 13 novembre 2014) Leggi | Commenta

Castellammare di Stabia, uomo perde il lavoro e si impicca nel suo garage

Aniello D’Auria, un uomo di 55 anni che aveva perso il lavoro, si è impiccato nel garage della propria casa di Via Gabriele D’Annunzio. A raccontarlo è Il Mattino, il quale aggiunge che la persona, originaria di Gragnano, era una guardia giurata, e che ieri sera aveva tranquillamente passeggiato per la città.... (Vesuviolive.it - 11 novembre 2014) Leggi | Commenta

Lanciano, 400 studenti in piazza per il diritto alla musica e alla ricerca

Oltre 400 studenti dell'istituto comprensivo D'Annunzio, hanno dato vita al flash mob “Aida: marcia trionfale” per cantare il diritto alla musica e sostenere la ricerca. Una marcia ideata nell'ambito della “Notte dei Ricercatori Abruzzo 2014”, che venerdì ... (Il Centro - 8 novembre 2014) Leggi | Commenta

Test Medicina alla D'Annunzio, il dietrofront del ministro

L'annuncio sui social network ieri sera: gli oltre 300 candidati dell'ateneo teatino non dovranno ripetere l'esame per contendersi gli 83 posti disponibili. Saranno "neutralizzate" due domande per area considerate non pertinenti dagli addetti ai lavori. (Chietitoday - 4 novembre 2014) Leggi | Commenta

La Lega: basta tasse per gli alluvionati

Basta tasse per gli alluvionati. Con questo slogan la Lega Nord di Genova sta organizzando per lunedì un presidio davanti alla sede genovese di Equitalia in via D'Annunzio. «Le tasse e i tributi locali per i cittadini e le imprese colpiti dall'alluvione devono ... (laPadania - 27 ottobre 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


Nascita: giovedì 12 marzo 1863 a Pescara (Provincia di Pescara, Italia, Abruzzo)
Morte: martedì 1 marzo 1938 a Gardone Riviera (Italia, Lombardia, Provincia di Brescia)
Nazionalità: Italia
Attività: Scrittore, Poeta, Giornalista, Commediografo, Librettista, Soldato