Gabriele D'Annunzio

Soprannominato il Vate, cioè "il profeta", occupò una posizione preminente nella letteratura italiana dal 1889 al 1910 circa e nella vita politica dal 1914 al 1924. Come letterato fu «eccezionale e ultimo interprete della più duratura tradizione poetica italiana [...]» e come politico lasciò un segno nella sua epoca e una influenza sugli eventi che gli sarebbero succeduti.

La famiglia e gli anni di formazione (1863-1881)
Gabriele D'Annunzio nacque a Pescara il 12 marzo 1863 da famiglia borghese benestante. Terzo di cinque figli, visse un'infanzia felice, distinguendosi per intelligenza e vivacità. Dalla madre, Luisa de Benedictis (1839-1917), erediterà la fine sensibilità; dal padre, Francesco Paolo Rapagnetta (1831-1893) (il quale acquisì anche il cognome D'Annunzio da un ricco parente che lo adottò, lo zio Antonio D'Annunzio), il temperamento sanguigno, la passione per le donne e la disinvoltura nel contrarre debiti, che portarono la famiglia da una condizione agiata a una difficile situazione economica. Reminiscenze della condotta paterna, la cui figura è ricordata nelle "Faville del maglio" e accennata nel "Poema paradisiaco", sono presenti nel romanzo "Trionfo della morte". (fonte: Wikipedia)

La Lega: basta tasse per gli alluvionati

Basta tasse per gli alluvionati. Con questo slogan la Lega Nord di Genova sta organizzando per lunedì un presidio davanti alla sede genovese di Equitalia in via D'Annunzio. «Le tasse e i tributi locali per i cittadini e le imprese colpiti dall'alluvione devono ... (laPadania - 27 ottobre 2014) Leggi | Commenta

Venduta la villa di Bulgari e di D'Annunzio

Abbandonata da anni al degrado, è stata acquistata per sei milioni di euro da un imprenditore dell'Europa dell'est. Diventerà un hotel di lusso. CASTIGLIONCELLO — La villa, composta da 26 camere e circondata da un ettaro di parco di macchia ... (Toscana Media News - 6 ottobre 2014) Leggi | Commenta

La vittoria mutilata

Per dirla con Gabriele D'Annunzio quella di Stefano Bonaccini alle primarie per la scelta del candidato governatore del centrosinistra rischia di apparire come una vittoria mutilata. Perché nemmeno nelle più cupe previsioni si poteva immaginare che a votare ... (Corriere della Sera - 29 settembre 2014) Leggi | Commenta

Bronzolino: “Il rione Alibrandi avrà il suo spazio verde attrezzato”

SANTA MARINELLA – “Abbiamo già incaricato un tecnico di redigere un progetto – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Bronzolino – per riqualificare l’area di Via Gabriele D’Annunzio che attualmente ospita un campetto da calcio in asfalto, il quale sarà […] (La Voce del Popolo - 5 agosto 2014) Leggi | Commenta

Nasce Cinecittà World, il parco dedicato al cinema a prezzi popolari

Spettacolare fin dall'ingresso, con il portale che ricrea fedelmente il tempio del dio Moloch e che è un omaggio del maestro Dante Ferretti al primo grande kolossal girato in Italia nel 1914 da Giovanni Pastrone e Gabriele D'Annunzio, Cabiria. Ai lati ci sono ... (Tiscali - 11 luglio 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


Nascita: giovedì 12 marzo 1863 a Pescara (Provincia di Pescara, Italia, Abruzzo)
Morte: martedì 1 marzo 1938 a Gardone Riviera (Italia, Lombardia, Provincia di Brescia)
Nazionalità: Italia
Attività: Scrittore, Poeta, Giornalista, Commediografo, Librettista, Soldato