Gino Bartali

Professionista dal 1934 al 1954, vinse tre Giri d'Italia (1936, 1937, 1946) e due Tour de France (1938, 1948), oltre a numerose altre corse tra gli anni trenta e cinquanta. Nel 2013 è stato dichiarato Giusto tra le nazioni.
La carriera di Bartali, più vecchio di Fausto Coppi di cinque anni, fu notevolmente condizionata dalla seconda guerra mondiale, sopraggiunta proprio nei suoi anni migliori. Soprannominato "Ginettaccio", fu grande avversario di Coppi. Leggendaria la loro rivalità, che divise l'Italia nell'immediato dopoguerra (anche per le presunte diverse posizioni politiche dei due). Celebre nell'immortalare un'intera epoca sportiva – tanto da entrare nell'immaginario collettivo degli italiani – è la foto che ritrae i due campioni mentre si passano una bottiglietta d'acqua durante una salita al Tour de France 1952.
Da ricordare, in particolare, la sua vittoria al Tour de France 1948, che, a detta di molti, contribuì ad allentare il clima di tensione in Italia dopo l'attentato a Palmiro Togliatti. (fonte: Wikipedia)

Firenze, evitare il trasferimento dei cimeli e la chiusura del Museo Bartali

La capogruppo de La Firenze Viva Cristina Scaletti ha presentato, in Consiglio comunale una domanda d’attualità sul futuro del Museo Bartali. Vista l’importanza di Gino Bartali per la storia di Firenze, della Toscana e dell’Italia Visto il suo enorme valore…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 4 giorni fa) Leggi | Commenta

Muore il ciclista Fausto Coppi

Fausto Coppi, detto il “Campionissimo” è stato uno dei più grandi ciclisti di tutti i tempi. Celebre la sua rivalità per tutto il secondo dopoguerra con un altro italiano, Gino Bartali. I due sono stati immortalati durante il passaggio di una boraccia in salita, di cui non ... (OpenMag - 57 giorni fa) Leggi | Commenta

Arzignano ricorda Gino Bartali in una serata dedicata al ciclismo

Due interessanti libri che parlano del ciclismo degli anni d’oro verranno presentati nei prossimi giorni ad Arzignano. L’appuntamento è per giovedì 27 novembre alle 20,45, presso la... (Vicenzareport - 21 novembre 2014) Leggi | Commenta

Il messinese Nibali incontra Matteo Renzi [FOTO]

Matteo Renzi meets Vincenzo Nibali ''Le foto fatele a Nibali, che se le merita, e poi mandatele ai francesi, c'e' una canzone…”. Matteo Renzi evoca il 'Bartali' di Paolo Conte per elogiare Vincenzo Nibali, vincitore del Tour de France 2014, ricevuto oggi a ... (Stretto web - 28 ottobre 2014) Leggi | Commenta

Renzi, mandate foto Nibali a francesi

(ANSA)-ROMA,28OTT-''Le foto fatele a Nibali,che se le merita, e poi mandatele ai francesi, c'e' una canzone...''.Matteo Renzi evoca il 'Bartali' di Paolo Conte per elogiare Vincenzo Nibali, vincitore del Tour de France 2014, ricevuto oggi a Palazzo Chigi. (Corriere dello Sport.it - 28 ottobre 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Nascita: sabato 18 luglio 1914 a Firenze (Italia, Toscana, Provincia di Firenze)
Morte: venerdì 5 maggio 2000
Nazionalità: Italia
Attività: Ciclista professionista
Altezza: 1,7