Gino Bartali

Professionista dal 1934 al 1954, vinse tre Giri d'Italia (1936, 1937, 1946) e due Tour de France (1938, 1948), oltre a numerose altre corse tra gli anni trenta e cinquanta. Nel 2013 è stato dichiarato Giusto tra le nazioni.
La carriera di Bartali, più vecchio di Fausto Coppi di cinque anni, fu notevolmente condizionata dalla seconda guerra mondiale, sopraggiunta proprio nei suoi anni migliori. Soprannominato "Ginettaccio", fu grande avversario di Coppi. Leggendaria la loro rivalità, che divise l'Italia nell'immediato dopoguerra (anche per le presunte diverse posizioni politiche dei due). Celebre nell'immortalare un'intera epoca sportiva – tanto da entrare nell'immaginario collettivo degli italiani – è la foto che ritrae i due campioni mentre si passano una bottiglietta d'acqua durante una salita al Tour de France 1952.
Da ricordare, in particolare, la sua vittoria al Tour de France 1948, che, a detta di molti, contribuì ad allentare il clima di tensione in Italia dopo l'attentato a Palmiro Togliatti. (fonte: Wikipedia)

Bartali, il “re” di Ariano

Ariano Irpino, 1947. In una delle edizioni più memorabili del Giro d’Italia, che nell’Italia risorgente dala seconda guerra mondiale contende al campionato di calcio il primato di competizione sportiva più popolare ed amata, raccontata con toni epici da un cast di inviati d’eccezione (Pratolini, Montanelli,... (Città di Ariano . IT - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

ANTEPRIMA DI LUSSO PER CUNICO E MACCIONI “KRONO FI’ZI:K – LA ROSINA E POI GRANFONDO

Oggi a Marostica (VI) gara contro il tempo con la “Krono fi’zi:k – La Rosina” Roberto Cunico su tutti, mentre Nuria Maccioni fa il bis Un vero e proprio “prologo” per la Granfondo fi’zi:k – Città di Marostica del 26 aprile A premiare Gabriele Benedetti di fi’zi:k insieme al figlio di Gino Bartali La città di... (skinews - 14 giorni fa) Leggi | Commenta

Marostica, una giornata nel ricordo di Gino Bartali

L’ufficio pellegrinaggi della Diocesi di Vicenza propone sabato 14 marzo alle 15 a Marostica l’incontro Gino Bartali, ciclista e Giusto tra le Nazioni tra memoria e speranze future, con... (Vicenzareport - 19 giorni fa) Leggi | Commenta

Firenze, evitare il trasferimento dei cimeli e la chiusura del Museo Bartali

La capogruppo de La Firenze Viva Cristina Scaletti ha presentato, in Consiglio comunale una domanda d’attualità sul futuro del Museo Bartali. Vista l’importanza di Gino Bartali per la storia di Firenze, della Toscana e dell’Italia Visto il suo enorme valore…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 34 giorni fa) Leggi | Commenta

Muore il ciclista Fausto Coppi

Fausto Coppi, detto il “Campionissimo” è stato uno dei più grandi ciclisti di tutti i tempi. Celebre la sua rivalità per tutto il secondo dopoguerra con un altro italiano, Gino Bartali. I due sono stati immortalati durante il passaggio di una boraccia in salita, di cui non ... (OpenMag - 86 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Nascita: sabato 18 luglio 1914 a Firenze (Italia, Toscana, Provincia di Firenze)
Morte: venerdì 5 maggio 2000
Nazionalità: Italia
Attività: Ciclista professionista
Altezza: 1,7