(fonte: Wikipedia)

Gioia Tauro

Gioia Tauro è un comune italiano di abitanti della provincia di Reggio Calabria, in Calabria.
È il secondo comune per popolazione della provincia, centro agricolo, commerciale e industriale più importante e primo della Calabria per il mercato dell'olio, si affaccia nel mar Tirreno (presso la foce del Petrace) e dà il nome al golfo (da Capo Vaticano a Punta Pezzo) ed alla omonima piana (tra le 3 maggiori della Calabria insieme a quelle di Crotone e di Sibari).
La città, di aspetto moderno, sorge nell'antica area di "Metauros" (Μεταύρος in greco antico) fondata dai Calcidesi di Zancle nel VII secolo a.C. e colonizzata in seguito dall'espansione tirrenica di Locri Epizefiri. Verso il 450 a.C. entra nell'orbita di Reggio divenendone l'avamposto tirrenico al confine col territorio locrese. Metauros fu abitata anche in epoca romana e si estese, nel II - IV secolo d.C., oltre l'altopiano che oggi caratterizza il centro cittadino. Si sono succeduti vari saccheggi e terremoti, che non lasciano alcuna traccia visibile della vecchia civiltà. (fonte: Wikipedia)

Nel bunker dei latitanti, fucili e detonatori

Un covo ricavato in un costone di roccia, nella zona più impervia piana di Gioia Tauro. Con un'indagine vecchio stile la polizia ha catturato due imporanti boss della 'ndrangheta. Che nel nascondiglio avevano un vero e proprio arsenale. di Giovanni Tizian. (L'Espresso - 12 giorni fa) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....