Gioia Tauro

Gioia Tauro è un comune italiano di abitanti della provincia di Reggio Calabria, in Calabria.
È il secondo comune per popolazione della provincia, centro agricolo, commerciale e industriale più importante e primo della Calabria per il mercato dell'olio, si affaccia nel mar Tirreno e dà il nome al golfo (da Capo Vaticano a Punta Pezzo) ed alla omonima piana.
La città, di aspetto moderno, sorge nell'antica area di "Metauros" fondata dai Calcidesi di Zancle nel VII secolo a.C. e colonizzata in seguito dall'espansione tirrenica di Locri Epizefiri. Verso il 450 a.C. entra nell'orbita di Reggio divenendone l'avamposto tirrenico al confine col territorio locrese. Metauros fu abitata anche in epoca romana e si estese, nel II - IV secolo d.C., oltre l'altopiano che oggi caratterizza il centro cittadino. Si sono succeduti vari saccheggi e terremoti, che non lasciano alcuna traccia visibile della vecchia civiltà.
In contrada "Pietra" è stata portata alla luce la più vasta necropoli del meridione d'Italia con la scoperta di migliaia di tombe risalenti al VII-IV secolo a.C. i cui corredi funerari di un certo valore sono custoditi nel Museo Archeologico cittadino Metauros, nel Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria e presso il Metropolitan Museum di New York. (fonte: Wikipedia)

Gioia Tauro, arrestati 13 imprenditori, sequestrati 56 milioni

I Finanzieri hanno scoperto un’associazione di stampo mafioso composta da imprenditori affiliati alle più importanti cosche di ‘ndrangheta della piana di Gioia Tauro. Tredici gli ordini di arresto. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato inoltre 23 società e beni per un valore complessivo…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 38 giorni fa) Leggi | Commenta

Rizziconi, sequestrati beni a esponenti di spicco della cosca Crea

Un milione di euro è stato sequestrato a esponenti di spicco della cosca di ‘ndrangheta Crea, operante a Rizziconi e nella Piana di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria. Il territorio nel quale opera la cosca Crea era stretto nella…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 38 giorni fa) Leggi | Commenta

Gioia Tauro, arrestati Domenico Cianci, Rocco Pesce e Luigi Cutrì

La Mobile reggina ha arrestato tre persone accusate di estorsione aggravata ai danni di alcuni proprietari terreni della Piana di Gioia Tauro imponendo loro guardianie abusive a terreni. Il provvedimento è stato notificato in carcere a Domenico Cianci, 67 anni; Rocco Pesce, 45 anni è…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 43 giorni fa) Leggi | Commenta

‘NDRANGHETA | Gioia Tauro, imponevano i guardiani dei terreni, 3 arresti

La Squadra mobile di Reggio Calabria ha arrestato tre persone accusate di estorsione aggravata ai danni di alcuni proprietari di terreni della Piana di Gioia Tauro imponendo loro guardianie abusive (Roma Daily News - 43 giorni fa) Leggi | Commenta

Gioia Tauro, estorsioni tre arresti

La Mobile reggina, coordinata dalla Procura distrettuale antimafia, ha tratto in arresto tre persone con l’accusa di estorsione. Gli accusati, ritenuti esponenti di cosche della ‘ndrangheta, costringevano proprietari terrieri della Piana di Gioia Tauro a versare ingenti somme di denaro per…Continua a leggere... (La Prima Pagina - 43 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa