Giorgio Napolitano

In precedenza era stato presidente della Camera dei deputati nell'XI Legislatura (subentrando nel 1992 a Oscar Luigi Scalfaro, salito al Quirinale) e ministro dell'Interno nel Governo Prodi I, nonché deputato dal 1953 al 1996, europarlamentare dal 1999 al 2004 e senatore a vita dal 2005 (nominato da Carlo Azeglio Ciampi) fino alla sua elezione alla prima carica della Repubblica.
È il primo e finora unico Capo dello Stato a essere stato membro del Partito Comunista Italiano. È il terzo presidente a essere eletto, al primo mandato, alla quarta chiamata (dopo Luigi Einaudi e Giovanni Gronchi), il sesto ex Presidente della Camera eletto Capo dello Stato (dopo Enrico De Nicola, Gronchi, Giovanni Leone, Sandro Pertini e Scalfaro), il secondo a essere eletto da senatore a vita (prima di lui Leone), il terzo proveniente dall'area di sinistra (dopo Giuseppe Saragat e Pertini) e il terzo presidente napoletano (dopo De Nicola e Leone). Il 20 aprile 2013 è stato rieletto, divenendo il primo Presidente della Repubblica ad essere chiamato ad un secondo mandato, oltre che il più anziano al momento dell'elezione nella storia repubblicana. È anche il più anziano capo di Stato d'Europa ed il terzo del mondo, preceduto da Robert Gabriel Mugabe, presidente dello Zimbabwe e dal re Abd Allah dell'Arabia Saudita. (fonte: Wikipedia)

Napolitano non si fa convincere

La notizia sostanzialmente nascosta dai resoconti dell'incontro di mercoledì 26 novembre al Quirinale fra il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il presidente del Consiglio Matteo Renzi e la ministra delle riforme Maria Elena Boschi è il rifiuto ... (Italia Oggi - un'ora fa) Leggi | Commenta

Gli inquirinabili. Chi non può succedere a Giorgio Napolitano

L'approssimarsi, annunciato dal diretto interessato, delle dimissioni di Giorgio Napolitano da capo dello Stato e, dunque, dell'indizione delle votazioni per l'elezione del tredicesimo presidente della repubblica italiana, costituisce l'occasione, per l'intero ... (Formiche.net - un'ora fa) Leggi | Commenta

E dopo Napolitano?

Dopo le indiscrezioni di circa tre settimane fa, tornano in auge le possibili dimissioni a inizio 2015 del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il Capo dello Stato sta affrontando una fase turbolenta della politica italiana alla luce delle riforme del ... (Avanti! - un'ora fa) Leggi | Commenta

Quirinale: Elkann, speriamo successore all'altezza di Napolitano

Milano, 28 nov. - (AdnKronos) - Giorgio Napolitano "é un presidente della Repubblica che ha dato grande stabilità al nostro Paese durante tutti questo anni complicati. Abbiamo la fortuna di averlo come presidente della Repubblica e mi auguro che se e ... (Sardegna Oggi - 2 ore fa) Leggi | Commenta

Elkann: futuro presidente Repubblica sia all'altezza Napolitano

Milano – Giorgio Napolitano “è stato un presidente della Repubblica che ha dato una grandissima stabilità al nostro Paese, abbiamo la fortuna di averlo come Presidente e mi auguro, se e quando ci sarà un suo successore, che sarà alla sua altezza”. (ContattoNews.it - 2 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Premi
Anno
Premio
Titolo
2011
David di Donatello Special Award
Altri nomi: Tommaso Pignatelli
Data di nascita: lunedì 29 giugno 1925
Luogo di Nascita: Napoli (Italia, Campania, Provincia di Napoli)
Nazionalità: Italia
Attività: Politico, Scrittore